Educazione
Apri il menù del settore Educazione

Al via la XIII edizione della Settimana dei Beni Culturali e Ambientali

20160526_150414

Come lo scorso anno, Fondazione Livorno ha deciso di dedicare la più importante manifestazione delle scuole del territorio della provincia ai vecchi mestieri.

Dal 18 al 30 maggio, in date diverse e luoghi diversi, saranno esposti e presentati dagli alunni i bellissimi lavori fatti, durante questo anno scolastico che si sta concludendo, da oltre 4000 studenti della provincia di Livorno.

L’argomento dei vecchi mestieri indicato lo scorso anno aveva riscosso molto successo e quindi è stato riproposto, per riaccendere la curiosità e l’entusiasmo degli alunni.

Anche perché, negli ultimi anni, la crisi economica e la mancanza lavoro hanno portato i giovani a riscoprire gli antichi mestieri e in particolare l’artigianato. Dopo decenni di lenta agonia e di costante fuga di manodopera, l’attività manuale, nel solco della tradizione del territorio ma attenta a nuove prospettive espressive e tecnologiche, è tornata a suscitare interesse e a catturare proseliti.

Elemento fondante della manifestazione resta comunque la conoscenza e la valorizzazione del territorio della provincia di Livorno, la sua storia e la sua memoria.

Come consuetudine, è stato lasciato ampio spazio alle singole scuole, nella scelta del mestiere da trattare e del modo di approfondirlo.

Quest’anno gli istituti scolastici partecipanti sono 51, 55 i progetti presentati, 38 i mestieri scelti, 140 le classi coinvolte.

Le giornate di inaugurazione della manifestazione, organizzata in forma decentrata, si svolgeranno secondo il seguente calendario:

18 maggio, ore 9,30, presso l’Istituto Comprensivo di Portoferraio, per le scuole dell’Isola d’Elba;

23 maggio ore 9.30, presso il Cinema Teatro Metropolitan di Piombino, per le scuole di Piombino, San Vincenzo e Campiglia M.ma;

25 maggio, ore 9.00 e ore 14.45, presso il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, per le scuole elementari di Livorno e Collesalvetti;

26 maggio, ore 9.30, presso il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, per le scuole medie e superiori di Livorno;

30 maggio, ore 8.30 e ore 10,30 presso il Teatro Solvay di Rosignano, per le scuole di Rosignano, Cecina e Bibbona.

 


Leggi anche

Educazione

Due borse di studio da Fondazione Livorno per frequentare i corsi della scuola Il Bisonte di Firenze

Un'opportunità per studenti nati o residenti nella Provincia di Livorno per accedere ai corsi della scuola d'arte grafica

Livorno, giugno 2024 – Per custodire e tramandare le tecniche tradizionali della stampa d’arte nel proprio territorio, da diversi anni Fondazione Livorno collabora con la Fondazione Il Bisonte di Firenze mettendo a disposizione borse di studio per l’accesso ai corsi organizzati dall’istituto internazionale di...

Educazione

L’educazione civica per tutti: Volontariato e Costituzione alla prova dei cambiamenti climatici

Terza edizione dell'iniziativa che diffonde e promuove tra i giovani i valori e i concetti fondamentali dell’educazione civica

Livorno, 31 maggio 2024 – Volge al termine la terza edizione di L’educazione civica per tutti, il progetto promosso da Fondazione Livorno e nato con l’obiettivo di diffondere e promuovere tra i giovani i valori e i concetti fondamentali dell’educazione civica. Dedicato alle scuole...

Educazione

Premiati alla Scuola Tessieri i giovani studenti livornesi vincitori del contest “Arte e cultura della cucina – L’estetica del piatto ispirata all’arte pittorica dei Macchiaioli”

Una riflessione sul rapporto tra arte e cucina a partire dall’opera dei grandi artisti che hanno caratterizzato la storia figurativa e culturale di Livorno

Livorno, 31 maggio 2024 – Sono Manuel Stacchini dell’Isis “E. Mattei” di Rosignano M.mo, Matteo Orlandini dell’Isis Val di Cornia di Piombino e Davide Raciti dell’Isis “R. Foresi” di Portoferraio, i giovani vincitori del contest Arte e cultura della cucina – L’estetica del piatto...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi