Volontariato
Apri il menù del settore Volontariato

Conferenza stampa congiunta della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno e del Comune di Livorno per la presentazione del “Progetto Asili”

img_175

Martedì 16 ottobre 2012 alle ore 12.00, presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, si terrà la conferenza stampa di presentazione del “Progetto Asili” promosso dalla Fondazione, con la collaborazione del Comune di Livorno e dei servizi educativi privati 0/3 anni dallo stesso accreditati.
Il progetto, che ha preso avvio il 3 settembre scorso, e coprirà tutto l’anno educativo 2012/13, ha permesso a 17 bambini rimasti nella lista di attesa del Comune, di accedere al servizio.
Inscrivere privatamente il bambino negli asili nido è quasi impossibile per la maggior parte delle famiglie, per l’ ammontare della retta mensile (che varia dai 550,00 ai 700,00 euro).
Grazie al “progetto asili”, 17 bambini sono stati accolti negli 8 servizi privati accreditati (“Nido delle Meraviglie”, “Villa Liverani”, “Chicchirillò”, “Satellite”, “Casa del Re”, “Baby Garden”, “C’era 2 volte”, “L’Arca di Noè”) che hanno aderito all’iniziativa, beneficiando della copertura parziale (3 bambini) o totale (14 bambini) della retta da parte della Fondazione, che allo scopo, ha stanziato un budget di € 100.000,00.
Il progetto sostiene le famiglie economicamente più deboli, non solo favorendo la fruizione delle opportunità educative del servizio per la prima infanzia, ma anche agevolando il rientro lavorativo dei genitori (soprattutto delle madri), in un momento di gravi difficoltà economiche.
La realizzazione del progetto è stata possibile grazie all’introduzione di questa opportunità offerta dalla Fondazione nel “Bando per l’iscrizione 2012/13 ai servizi educativi 0/3 anni” del Comune di Livorno. Il finanziamento della Fondazione ha determinato un’ulteriore riserva di posti resi disponibili dai titolari e gestori di servizi educativi privati che hanno aderito al progetto, ossia il Consorzio SED, il Consorzio Sociale Costa Toscana, l’Associazione Ippogrifo e la Cooperativa Sociale “Il Sestante”.
L’iniziativa estende a tutto il territorio cittadino, il “progetto pilota” presentato dalla Cooperativa Sociale “Il Sestante” nell’ambito del “Bando 2011” della Fondazione, per cui quest’ultima stanziò un contributo di 20.000,00 euro, consentendo l’inserimento nel nido “Villa Liverani” di 5 bambini, a titolo completamente gratuito.
Interverranno:
Luciano Barsotti, Presidente Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno
Carla Roncaglia, Assessore allo Sviluppo della Persona del Comune di Livorno
Catia Buselli, Presidente Consorzio SED
Paolo Bongianni, Presidente Consorzio Sociale Costa Toscana
Damiana Barbato, Presidente Cooperativa Sociale “Il Sestante”
Martina Pancrazi, coordinatrice operativa Associazione Ippogrifo

Leggi anche

Volontariato

Al via il Bando “Interventi per il sociale 2023”

Le richieste di contributo dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 24 febbraio 2023 tramite procedura online

Nell’ambito del settore “Volontariato, filantropia e beneficenza” Fondazione Livorno ha pubblicato oggi, 23 dicembre 2022, il bando Interventi per il sociale 2023. Con un plafond di 300.000 euro, il bando è rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro dotati di esperienza, competenza, professionalità,...

Volontariato

AMARCORD. Arte e scienza per ricordare e socializzare

Fondazione Livorno sostiene il progetto di Aima Costa Etrusca e Amal Livorno rivolto a persone con disturbi cognitivi e sensoriali

Oggi, presso il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, è stato presentato AMARCORD. Arte e scienza per ricordare e socializzare, iniziativa sostenuta da Fondazione Livorno e realizzata dalle associazioni Aima Costa Etrusca e Amal Livorno con l’obiettivo di sostenere pazienti affetti da Alzheimer, soggetti...

Volontariato

Ali per il futuro. Il progetto di contrasto alla povertà educativa di Società Dolce

L'evento conclusivo del progetto presso la sede di Fondazione Livorno e online sui canali social di Società Dolce

Ali per il Futuro è il progetto sperimentale di contrasto alla povertà educativa di Società Dolce, finanziato con 2 milioni e mezzo di euro dall’Impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e realizzato sul territorio toscano dalla...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi