Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Dalla terra di Israele a Livorno – Convegno internazionale di studi per il bicentenario della morte di Hida Rav Haim Joseph David Azulai z.l. (1724-1807)

Domenica 27 giugno alle ore 10.30, nella sala consiliare della Provincia, si è aperto il convegno internazionale promosso dalla Comunità ebraica di Livorno con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno ed il patrocinio di Comune e Provincia di Livorno, per onorare, nel bicentenario della morte, Rav HIDA’ – Haim Joseph David Azulai (1724 – 1807), uno dei più grandi rabbini cabbalisti sefarditi della tradizione mediterranea. Nato ad Hebron in terra di Israele, di origine marocchina, visse per oltre trent’anni a Livorno da dove pianificò una serie di viaggi e di relazioni con molte comunità dell’Europa e del Nord Africa. Sepolto nel cimitero della Comunità di Livorno, la sua tomba era mèta di pellegrinaggi da tutto il Mediterraneo. Negli anni ’50 i suoi resti furono trasferiti in Israele.
Al convegno, introdotto dal presidente della Comunità ebraica Samuele Zarrough, moderatore l’assessore alla cultura della Comunità Guido Guastalla, sono intervenuti Rav Yair Didi (Rabbino Capo di Livorno) e, nel pomeriggio, Rav Alberto.M. Somek (Rabbino Capo di Torino), il prof. Arthur Kiron (Penn University Philadelphia, USA Judaica Library Curator), il prof. David Meghnagi (docente di Psicologia clinica, Università Roma 3) e il dr. Harvey Goldberg (Università Gerusalemme).

Leggi anche

Arte e cultura

Il corallo a Livorno all’epoca di Modigliani

Una mostra sulla pesca, la lavorazione e il commercio del corallo a Livorno

Il corallo è il protagonista della mostra Il corallo a Livorno all’epoca di Modigliani che sarà inaugurata martedì 21 gennaio alle ore 17 al Museo della Città di Livorno e resterà aperta fino al 16 febbraio. Promossa da Fondazione Livorno, Comune di Livorno e...

Arte e cultura

Premio Ciampi 2020, da Genova a Livorno

Il Premio Ciampi 2020 partirà da Genova, Via del Campo 29 Rosso, il 16 gennaio. La strada simbolo della “Zena” popolare cantata da Fabrizio De André, al civico che ha ospitato lo storico negozio “Musica Gianni Tassio”. “Piero Ciampi e Genova – un’affinità inevitabile”...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi