Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Ecco la Stagione 2019/20 della Fondazione Teatro Goldoni

Conf. stampa presentazione Stagione 2019-20 al Goldoni_foto 3

E’ stato presentato questa mattina alla città ed alla stampa direttamente sul palcoscenico del Teatro, il programma che animerà il Goldoni dall’autunno 2019 alla primavera 2020.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Sindaco e Presidente della Fondazione Goldoni Luca Salvetti, il Direttore Generale della Fondazione Goldoni Marco Leone, l’Assessore alla cultura Simone Lenzi, il Vice Presidente della Fondazione Livorno Marcello Murziani e numerosi ospiti.

Il dr. Murziani, in particolare, ha evidenziato l’importanza che la cultura ed il teatro rivestono per la collettività, lo sviluppo individuale e sociale ed il pieno sostegno che la Fondazione Livorno rivolge a questi settori nell’interesse del territorio livornese; il varo di una nuova stagione teatrale, tra l’altro così ricca di appuntamenti, è un segnale importante così come i laboratori e le attività formative che accompagnano l’attività teatrale.

Il nuovo cartellone è ricco complessivamente di oltre 50 serate: l’inaugurazione è prevista il 19 ottobre nel segno di Pietro Mascagni con un nuovo allestimento di Cavalleria rusticana in un originale dittico con la Suor Angelica di Giacomo Puccini. Quattro le opere per la lirica con la proposta della “novità” per Livorno del capolavoro di Mozart Le nozze di Figaro (un’unica rappresentazione nel 1823!) in collaborazione con il Teatro spagnolo Ópera de Tenerife); nove gli spettacoli di prosa, con alcuni dei protagonisti assoluti delle scene ed una particolare attenzione ai temi ed alle novità che animano il mondo del palcoscenico; grande attenzione alla classica con ben tredici appuntamenti tra musica orchestrale e da camera, con solisti ed affermati direttori internazionali; tre le serate per la danza, di grande appeal per proposta e qualità delle compagnie, oltre ad una serie di eventi, di cui verranno presentati intanto i primi quattro su cui spiccano due mitici musical come Grease e Aggiungi un posto a tavola.

Una particolare attenzione è stata riservata anche per questa nuova stagione alla partecipazione del pubblico, con pacchetti ed offerte specifiche di abbonamento per il periodo estivo (in concomitanza con lo stand Goldoni ad Effetto Venezia) ed il varo di due club per chi ama l’Opera e la buona musica, con l’intento di favorire sempre più la partecipazione e frequentazione del Teatro.

 

 

Leggi anche

Arte e cultura

Ecco il bando per la cultura

Da lunedì 13 febbraio alle ore 8.30 potranno essere inviate le richieste di contributo

Fondazione Livorno pubblica, in anteprima, il bando “Interventi per l’arte e la cultura 2023”, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond di 200mila euro e potrà essere richiesto un importo massimo di 10mila euro. Da...

Volontariato

“Siete Presente. Con i giovani per ripartire”. Parte di nuovo bando di Cesvot

I progetti dovranno valorizzare il protagonismo giovanile nelle organizzazioni. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 7 marzo 2023

È attivo il Bando “Siete presente. Con i giovani per ripartire”, realizzato dal Cesvot per promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano, dare forza e ruolo ad una generazione nuova perché sia capace di rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di...

Arte e cultura

Imparare i mestieri d’arte: Spazio NOTA ha presentato il calendario dei corsi di moda e sartoria artigianale

Aperte le iscrizioni per i laboratori in partenza a marzo e aprile 2023

Livorno, 25 gennaio 2023 – Spazio NOTA (Nuova Officina Toscana Artigianato), sede di laboratori dedicati alla formazione nei mestieri d’arte, ha presentato il calendario dei corsi in programma nel 2023. Lo Spazio è nato per promuovere e accrescere, attraverso la realizzazione di laboratori tecnici,...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi