fbpx
Volontariato
Apri il menù del settore Volontariato

Festival della generatività 2019. A Livorno il 15 e 16 Novembre

04-Giornale-generativita tag

È tutto pronto per l’edizione 2019 del Festival della Generatività a Livorno. Vi aspettiamo numerosi il 15 e 16 novembre nella splendida cornice del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, in via Roma 34.

Saranno due giorni ricchi di appuntamenti sul tema “Generatività e dono” insieme a relatori di altissimo livello come Mauro Magatti, Laura Boella, Umberto Curi e Iacopo Melio, capaci di catturare l’attenzione di tutti e di arricchire con le loro riflessioni il nostro bagaglio di conoscenze.

Anche quest’anno Fondazione Livorno è in prima fila con le altre associazioni del territorio nell’organizzazione del Festival.

 

 

IL DONO

ll Festival della Generatività è nato dall’incontro di alcune associazioni e realtà del terzo settore di Livorno. Collante di questa collaborazione è stato il desiderio di attivare buone prassi che potessero dare risposte alle criticità presenti sul territorio con un’attenzione particolare al mondo del sociale.

In particolare, il progetto sogna di offrire un orizzonte e un’opportunità a tutti coloro che vogliono impegnarsi per rafforzare il senso di comunità, un nuovo sentimento collettivo, un noi davvero plurale e coeso.

Giunto al suo secondo anno di vita, il Festival si concentrerà sul tema del dono, uno dei principi fondanti del Manifesto della Generatività, insieme alla solidarietà, all’altruismo come impegno disinteressato a favore degli altri e alla generosità come libertà dalle logiche del tornaconto.

Istanze sociali, ecologiche ed economiche sempre più pressanti emergono con prepotenza e ci investono come individui. Ma la comunità alla quale partecipiamo è sempre più estesa e liquida. Nessuno sembra più essere compagno di strada degli altri e gli effetti del nostro agire sono sempre meno delineabili.

Il dono, come gesto gratuito, però, ci rende individui responsabili. Ed è necessario che l’azione volontaria del singolo sia orientata dalla consapevolezza degli effetti che produrrà sulla comunità e sull’ambiente dove vive. Così l’individuo potrà diventare soggetto autonomo, responsabile e capace di partecipare.

 

PICCOLO MANIFESTO DELLA GENERATIVITÀ

 

Livorno generativa è…

 

movimento

 

direzione in tempi di spaesamento

 

incontro, in tempi di vuoto e di isolamento

 

dialogo, in tempi di calcolo

 

una strada da tracciare e da percorrere

 

Siamo associazioni e realtà del terzo settore impegnate accanto alle persone più fragili del nostro territorio. Abbiamo storie, ispirazioni e linguaggi diversi, ma avvertiamo la medesima esigenza. Vogliamo intraprendere un percorso di riflessione e azione comune per andare oltre la cultura dell’individualismo, della massimizzazione dei profitti e del vantaggio personale: la cultura della competizione, della performance, dello scarto.

Vogliamo mettere in discussione il nostro modo di agire e di pensare per promuovere un nuovo modo di stare insieme, un paradigma di relazione che valorizzi i legami, le reti, l’orizzontalità, la circolarità, la responsabilità reciproca.

Per dare un nome a questo paradigma abbiamo scelto la parola “generatività”. Essere generativi vuol dire essere creativi, connettivi, liberi e proprio per questo responsabili.

Vuol dire essere parte attiva di un processo collettivo plurale, aperto e rivolto al futuro: un processo di promozione, sviluppo e cura delle persone e della comunità.

Essere generativi vuol dire vivere, nel senso più pieno, più vero e più umano.

Programma

Venerdì 15

9,30 Caffè di benvenuto a cura della Scuola dei Mestieri della Caritas di  Livorno

10,00 Saluti delle autorità presenti

10,30 Preludio artistico di Giovanni Panozzo, compositore e regista

11,15 Generatività e dono interverrà Mauro Magatti, economista e sociologo

14,30 Gruppi di approfondimento

Generatività e lavoro con Darya Majidi, imprenditrice

Economia e dono con Gabriele Mandolesi, economista

16,45 Dono e perdono interverrà Umberto Curi, filosofo

Sabato 16

9,30 Caffè di benvenuto

10,00 Preludio artistico

10,30 Iacopo Melio, giornalista e presidente dell’Associazione #vorreiprendereiltreno

11,30 Gruppi di approfondimento

Generatività e web con Laura Capantini, psicologa.

Generatività ed ecologia con Annalisa Corrado, portavoce “Green Italia”

Generatività e quartieri con Annalisa Bertoli, psicologa e psicoterapeuta

15,30 Preludio artistico

16,00 Generare nuovi pensieri e emozioni insieme: empatia e generosità interverrà Laura Boella, filosofa.

Modalità di Partecipazione

Se vuoi iscriverti all’evento compila l’apposito modulo che trovi su http://livornogenerativa.it/?page_id=350 e invia la tua richiesta.

Riceverai una mail che conferma l’iscrizione provvisoria.

L’iscrizione al Festival costa 10 euro. È possibile partecipare singoli eventi (lezione o gruppo di approfondimento) al prezzo di 3 euro ciascuno.

Per completare l’iscrizione è necessario provvedere al versamento della quota d’iscrizione scegliendo una tra le seguenti modalità:

  • tramite bonifico bancario intestato a Fondazione Caritas Livorno ONLUS

           IBAN: IT85B0503413902000000153581 , causale: Festival Generatività

  • direttamente all’ingresso dell’evento nei giorni del Festival.

Se hai bisogno di assistenza puoi contattare la Segreteria Organizzativa (tel. + 39 0586 884693)

Non saranno accettate iscrizioni per telefono.

Sarà possibile iscriversi anche durante il Festival, all’ingresso, compatibilmente con la disponibilità dei posti.

Ingressi gratuiti per scolaresche e minori di 12 anni.

 

 

Partecipa anche tu inviandoci una foto

Durante il festival sarà allestita una mostra fotografica sul tema del dono. Si terrà nei locali del Museo di Scienze Naturali di Livorno ed aprirà il giorno 15 novembre, proseguendo per tutto il fine settimana.

Il tema generale dovrà essere declinato in 4 sotto-temi:

la dimensione del dono:
nel mondo del lavoro
nell’economia di relazione e di comunione
nelle reti sociali
nell’ecologia e nella cura della casa comune

 

La mostra è aperta a tutti i fotografi, amatori e non.
Sono accettate foto sia in bianco e nero che a colori e dovranno essere presentate in formato digitale all’indirizzo mail fotografia@livornogenerativa.it entro le ore 12 del 6 novembre.
Nella mail deve essere specificato nome e cognome del fotografo, indirizzo mail e numero del cellulare. Inoltre, per ogni foto inviata, dovrete scegliere un titolo e specificare il sotto-tema a cui vi siete ispirati. Alla mail andrà allegata la liberatoria compilata e firmata scaricabile a questo link.
Il comitato organizzatore del festival selezionerà il materiale inviato più attinente al tema e compatibilmente con la disponibilità degli spazi.

I lavori selezionati dovranno essere stampati in formato 30×40, corredati dal nome e cognome del fotografo sul retro. Le stampe scelte dovranno essere consegnate entro il giorno 14 novembre alle ore 13,00 presso gli uffici della Fondazione Caritas in via Giorgio La Pira 9.

 

L’Ordine professionale degli Assistenti Sociali accrediterà il festival come evento formativo

mailto:info@livornogenerativa.it

+39 0586 88 46 93

 http://livornogenerativa.it/

 

                 

http://www.fondazionelivorno.it

http://www.regione.toscana.it/

http://www.comune.livorno.it

https://www.uslnordovest.toscana.it/

Leggi anche

Volontariato

Volare Senz’Ali inaugura la nuova sede

Sabato 16 novembre Volare Senz’Ali inaugura la nuova sede di via Ascoli 12 a Livorno. L’associazione assiste bambini e ragazzi con gravi disabilità neuromotorie che non riescono a svolgere  i più semplici atti della vita quotidiana senza il sostegno di un adulto. I nuovi...

Volontariato

Tutti a cavallo con il progetto Briciola!

Lunedì 25 Novembre 2019,  presso il Centro Equestre San Marco di Rosignano Marittimo (località San Marco),  si è svolto il saggio finale del progetto Briciola dell’Associazione Compagnia dell’Alta Maremma Giubbe Verdi impegnata sui temi dell’ambiente e del sociale a favore dei meno fortunati. Il progetto...

Volontariato

Ecco come la Fondazione gestirà la sua attività nel 2020

Fondazione Livorno ha approvato il documento annuale per la programmazione delle attività dell’anno 2020. È questo l’ultimo anno del triennio 2018-20, le cui linee generali furono decise e deliberate nell’ottobre 2017. Il Documento Programmatico, approvato il 30 ottobre scorso dal Comitato d’Indirizzo, individua gli...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi