Educazione
Apri il menù del settore Educazione

Fondazione Livorno inaugura Sala Cappiello e premia gli studenti del Colombo vincitori della X edizione della Settimana dei Beni Culturali e Ambientali

foto 1

Presso i locali di Fondazione Livorno, è stata inaugurata la sala dedicata a Leonetto Cappiello, padre del moderno cartellonismo pubblicitario italiano e sono stati premiati gli alunni del Liceo artistico Colombo. Cappiello, che ha conosciuto notorietà e successo a Parigi, con la sua vasta e importante produzione di affiches, nacque a Livorno nel 1875. Per ricordarlo nella sua città natale, gli alunni dell’Istituto Vespucci-Colombo proposero di realizzare un museo a lui dedicato con un progetto che ha vinto la X edizione della Settimana dei Beni Culturali e Ambientali promossa da Fondazione Livorno.
Non potendo realizzare un progetto così ambizioso per l’impegno economico che avrebbe comportato, ma condividendo l’idea di dare nuovo risalto alla figura dell’artista, la Fondazione gli ha dedicato la sala più grande della suo percorso museale dove sono stati appesi quattro manifesti di Cappiello appena acquistati, che sono andati ad aggiungersi a quello già presente, intitolato Stagione Balneare a Livorno.
Alla premiazione-inaugurazione hanno partecipato gli studenti dell’ISIS “Vespucci-Colombo”, in particolare la classe IV del Liceo Grafico e la classe V del Liceo Design, insieme ad alcuni ragazzi della classe V del Liceo Grafico che vinse la decima edizione della manifestazione accompagnati dal prof. Umberto Cerri.
Sono intervenuti inoltre Luciano Barsotti, Presidente Fondazione Livorno, Serafino Fasulo Assessore alla Cultura del Comune di Livorno, la restauratrice Sandra Roca Rey, i galleristi Giovanna Bacci di Capaci e Mino Romano, la critica d’arte Francesca Cagianelli, autrice del volume Cappiello 1875-1942. Oltre l’affiche. Ha coordinato l’evento Stefania Fraddanni, responsabile Comunicazione di Fondazione Livorno.

Leggi anche

Educazione

Carlo Azeglio Ciampi: pubblicato bando in suo onore

Può concorrere chi ha conseguito una laurea magistrale negli ultimi due anni in ambito umanistico. Il Premio, promosso dalla Scuola Normale e finanziato da Fondazione Livorno è dedicato all'ex Presidente della Repubblica. Domande entro il 14 febbraio 2020.

La Scuola Normale di Pisa ha pubblicato il bando per l’assegnazione del Premio di laurea “Carlo Azeglio Ciampi”. Finanziato dalla Fondazione Livorno, è dedicato alla figura dell’ex Presidente della Repubblica e normalista. Il bando Il Premio, di 7.000 euro lordi, sarà assegnato da una...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi