Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Presentazione del volume Il maestro d’ascia. Tradizione e futuro di un mestiere affascinante

img_178

Mercoledì 24 aprile alle ore 15,30 presso il Villaggio Tuttovela del Trofeo Accademia Navale di Livorno l’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte con Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, Fondazione Banca del Monte di Lucca e Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia presentano la pubblicazione “Il Maestro d’Ascia Tradizione e futuro di un mestiere affascinante” curato da Stefania Fraddanni.
Interverranno: Giampiero Maracchi, Presidente Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Presidente Associazione OmA; Luciano Barsotti, Presidente Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno; Matteo Melley, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia; Alberto Del Carlo, Presidente Fondazione Banca del Monte di Lucca; Antonio Loggia, T.V. Capo Squadriglia del 74° Gruppo Navale Addestrativo e Comandante di Nave Mitilo; Francesca Nacci, Dirigente scolastico ITS Trasporti e Logistica Alfredo Cappellini. Oltre alla curatrice saranno presenti anche gli autori Enrico Campanella, Clara Errico, Paolo Fornaciari, Michele Montanelli, Corrado Ricci e una delegazione di studenti dell’Istituto Tecnico Nautico Alfredo Cappellini di Livorno.
Il messaggio che il volume intende dare consiste nell’opportunità di tramandare ai giovani la passione, l’abilità e i segreti di questi straordinari artigiani. Per il mestiere del maestro d’ascia, infatti, potrebbe esserci ancora un futuro interessante: perché esiste ancora una flotta di barche d’epoca bisognose di frequenti restauri e perché stanno aumentando i cultori di imbarcazioni in legno. Senza contare che anche i moderni yacht conservano molte parti in legno che necessitano di manodopera specializzata.
L’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte pubblica questo undicesimo volume della sua collana ‘I Mestieri d’Arte, Quaderni d’Artigianato’ che viene presentato per iniziativa delle tre fondazioni di origine bancaria i cui territori si affacciano sul Mar Ligure: Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, Fondazione Banca del Monte di Lucca e Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno. Condividendo lo spirito delle iniziative promosse a sostegno degli antichi mestieri che hanno permesso al nostro Paese di affermarsi nel mondo, le tre Fondazioni, associate a OmA , hanno deciso di impegnarsi per proporre in termini nuovi l’esperienza della tradizione marinara. Guardando ai giovani, alla loro formazione, al loro futuro, per aiutarli a riscoprire lavori manuali capaci, ancora oggi, di esercitare un grande fascino. Gli ultimi maestri d’ascia in attività non aspettano altro che tramandare la loro cultura e le loro competenze ai giovani interessati ad apprendere e coltivare queste conoscenze. Le Fondazioni sono disponibili a dare il loro contributo per raggiungere questo obiettivo.

Leggi anche

Arte e cultura

Racconti di altre danze di Atelier delle arti

La VI edizione del festival di danza contemporanea si svolgerà dal 29 settembre al 19 novembre in vari luoghi della città

Riparte Racconti di altre danze, il festival di danza contemporanea organizzato da Atelier delle Arti con la direzione artistica di Chelo Zoppi e Elena Giannotti. Il Festival, giunto alla sua sesta edizione, si svolgerà dal 29 settembre al 19 novembre 2022 in vari luoghi...

Arte e cultura

Livorno Piano Competition

I giovani talenti del pianoforte dal 27 settembre al 1° ottobre negli spazi del Teatro Goldoni

Si è tenuta oggi nella sala cerimonie del Comune di Livorno la conferenza stampa di presentazione della VI edizione del Livorno Piano Competition, il contest organizzato dall’Associazione Livornoclassica che si terrà da martedì 27 settembre a sabato 1 ottobre 2022 negli spazi del Teatro...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi