Fondazioni unite per il “Progetto Alluvione Toscana”

Dei 2,3 milioni stanziati per l’emergenza, 100 mila euro sono destinati ad interventi di ripristino nei Comuni di Collesalvetti e Rosignano Marittimo.

Municipale Rosignano

Livorno, 3 Giugno 2024 – Oltre 2,3 milioni di euro sono stati stanziati dalle Fondazioni di origine bancaria di tutta Italia per la realizzazione di interventi di solidarietà nei territori toscani colpiti dall’alluvione del novembre 2023.

A seguito dello stanziamento di 1 milione di euro deliberato da Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa), a valere sul Fondo Iniziative Comuni alimentato dalle Fondazioni associate per rispondere tempestivamente a situazioni di emergenza, la Consulta delle Fondazioni di origine bancaria della Toscana si è fatta promotrice di coordinare la raccolta delle donazioni pervenute da altre Fondazioni e la ripartizione dei fondi per i vari interventi necessari.

All’appello della Consulta Toscana hanno risposto convintamente anche altre Consulte e Fondazioni di origine bancaria italiane. In particolare, oltre ad Acri, hanno aderito: Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione Pisa, Associazione tra Fondazioni di Origine Bancaria dell’Emilia-Romagna, Consulta delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e della Liguria, Fondazione Cariplo, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Fondazione Livorno. Quest’ultima ha contribuito ad alimentare il Fondo stanziando una donazione del valore di 20 mila euro.

Il Progetto Alluvione Toscana conta un totale di 2.384.200,00 euro, importo destinato a diretto beneficio e supporto delle comunità maggiormente colpite dall’alluvione, ossia le province di Prato, Pistoia, Pisa, Firenze e Livorno. Di questa importante cifra raccolta, ammontano a 100 mila euro le risorse destinate ad interventi di ripristino sul territorio della Provincia di Livorno, equamente ripartite tra i Comuni di Collesalvetti e di Rosignano Marittimo. Più precisamente, 50 mila euro saranno destinati alle opere di ripristino della tribuna del Campo Sportivo Lami di Collesalvetti, infine altri 50 mila euro renderanno possibili gli interventi di manutenzione straordinaria della sede del comando di Polizia Municipale di Rosignano Marittimo.

Molte altre le tipologie di interventi previsti sul territorio regionale: dal sostegno alle famiglie, alla riqualificazione di luoghi di aggregazione, al rifacimento di sedi di organizzazioni del Terzo Settore, all’acquisto di mezzi di soccorso e altro ancora. Un segnale forte e concreto di solidarietà e unione da parte delle Fondazioni che, nei giorni scorsi, insieme ad Acri, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per regolare la gestione dei fondi.

Nell’immagine la sede della Polizia Municipale di Rosignano Marittimo, una delle strutture cui è destinata parte dei fondi stanziati. 

Leggi anche

Arte e cultura

In arrivo la sesta edizione della rassegna letteraria “Leggermente”

Villa Fabbricotti sarà, ancora una volta, la location che dal 1° luglio ospiterà tanti eventi con autori di rilievo nazionale

Livorno, 8 maggio 2024 – A partire da luglio torna il festival letterario LeggerMente , la rassegna letteraria organizzata dal Comune di Livorno, in collaborazione con la Cooperativa Itinera, Il Chioschino di Filippo Brandolini e la libreria LaFeltrinelli di Livorno e con il sostegno di Fondazione Livorno. Si svolgerà...

Educazione

Due borse di studio da Fondazione Livorno per frequentare i corsi della scuola Il Bisonte di Firenze

Un'opportunità per studenti nati o residenti nella Provincia di Livorno per accedere ai corsi della scuola d'arte grafica

Livorno, giugno 2024 – Per custodire e tramandare le tecniche tradizionali della stampa d’arte nel proprio territorio, da diversi anni Fondazione Livorno collabora con la Fondazione Il Bisonte di Firenze mettendo a disposizione borse di studio per l’accesso ai corsi organizzati dall’istituto internazionale di...

Educazione

L’educazione civica per tutti: Volontariato e Costituzione alla prova dei cambiamenti climatici

Terza edizione dell'iniziativa che diffonde e promuove tra i giovani i valori e i concetti fondamentali dell’educazione civica

Livorno, 31 maggio 2024 – Volge al termine la terza edizione di L’educazione civica per tutti, il progetto promosso da Fondazione Livorno e nato con l’obiettivo di diffondere e promuovere tra i giovani i valori e i concetti fondamentali dell’educazione civica. Dedicato alle scuole...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi