Volontariato
Apri il menù del settore Volontariato

Il contributo della Fondazione ai terremotati in Abruzzo

img_12

Anche la Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno ha deciso di dare il proprio sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo. L’iniziativa, formalizzata nei giorni scorsi, prevede un finanziamento complessivo di 100 mila euro destinato a interventi sul territorio. Già sono stati avviati i contatti tra il presidente della Fondazione livornese avv. Luciano Barsotti e il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio dell’Aquila, per concordare su quali settori specifici dirottare il contributo economico messo a disposizione.
La mobilitazione a favore delle zone devastate dal sisma ha coinvolto tutte le Fondazioni e le Casse di Risparmio riunite nell’ACRI, l’associazione nazionale delle Fondazioni di origine bancaria e delle Casse di Risparmio che ha avviato una iniziativa di sistema, analoga a quelle già sperimentate in passato in occasione di altri eventi tellurici, coordinata dall’associazione stessa e destinata ad un intervento significativo, da individuare d’intesa con la Fondazione Cassa di Risparmio dell’Aquila secondo criteri oggettivi di priorità.
Le Fondazioni hanno accettato di partecipare al progetto con un contributo finanziario pari almeno allo 0,15 per mille del patrimonio contabile 2007, che permetterà di raccogliere complessivamente oltre 7 milioni di euro.
Dei 100 mila euro stanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, circa 30 mila confluiranno nel progetto coordinato dall’ACRI, gli altri 70 mila euro verranno invece versati direttamente per la realizzazione di un intervento concordato con la Fondazione dell’Aquila. I contatti in corso hanno per ora evidenziato urgenze nella necessità di intervenire a sostegno dell’università attraverso di borse di studio, a sostegno di centri culturali d’eccellenza soprattutto in ambito musicale e per la riqualificazione del centro storico dell’Aquila.

Leggi anche

Volontariato

Prestito sollievo: dalle fondazioni liquidità agevolata per il terzo settore

Con il “Prestito sollievo” le organizzazioni del Terzo Settore (Onlus, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale cooperative e imprese sociali) potranno accedere a liquidità agevolata immediatamente disponibile per l’emergenza Covid-19. Questi finanziamenti sono garantiti da un fondo istituito dalle Fondazione di origine bancaria...

Volontariato

Emergenza Coronavirus: oltre 100 mila euro assegnati da Fondazione Livorno alle associazioni di volontariato

Emergenza coronavirus. Fondazione Livorno mette a disposizione del territorio livornese altri 100 mila euro. Serviranno a sostenere le attività sociali e il volontariato

Sono 27 le associazioni selezionate da Fondazione Livorno per l’assegnazione del contributo che permetterà di contrastare la diffusione del Covid -19. Di queste associazioni, 17 sono impegnate sul territorio comunale e 10 su quello della provincia. Complessivamente il plafond del fondo destinato agli interventi...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi