Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Incontri con la Fondazione: presentato il volume “Il cuore rosso di Livorno”

Insieme all'autore Enrico Mannari in un viaggio nella memoria del rione San Marco Pontino

Cuore rosso news sito

Livorno, 27 marzo 2024 – Un viaggio nella memoria del rione storico San Marco Pontino, tante riflessioni e approfondimenti sui tanti eventi susseguiti nel corso della sua storia. Tutto questo è avvenuto oggi in occasione della presentazione del libro di Enrico Mannari dal titolo Il Cuore Rosso di Livorno – San Marco Pontino, viaggio nella memoria di un rione. È un percorso che affonda le sue radici nell’epopea risorgimentale del capoluogo labronico e arriva fino ai giorni nostri, passando attraverso il fascismo, le passioni del secondo dopoguerra e la mobilitazione studentesca del ’68.

L’iniziativa si colloca nell’ambito degli Incontri con la Fondazione, serie di appuntamenti con studiosi ed esperti, promossa con l’obiettivo di approfondire argomenti di particolare interesse nel campo scientifico, culturale e storico, ma anche temi di attualità legati al territorio di Livorno. Attraverso un viaggio nella memoria dell’autore Enrico Mannari, il libro ripercorre la storia di uno dei quartieri più iconici di Livorno: il San Marco Pontino. Ricalcando le numerose vicende che ha affrontato la città nell’ultimo secolo, questa ricerca permette al lettore di cogliere tutte le peculiarità rappresentate da un sobborgo, sia dal punto di vista politico che da quello sociale.

Ad aprire la presentazione è stato il Presidente di Fondazione Livorno Luciano Barsotti, seguito dalla dott.ssa Olimpia Vaccari, membro del CdA della Fondazione. Insieme all’autore del libro sono intervenuti Barbara Bonciani, assessora del Comune di Livorno, e Giovanni Brunetti di ISTORECO Livorno. Erano infine presenti il presidente di Istoreco Livorno Claudio Massimo Seriacopi e il presidente dell’Associazione Livornese di Storia, Lettere e Arti Marcello Murziani.

 

L’autore Enrico Mannari

Enrico Mannari è stato direttore della Fondazione Memorie Cooperative e docente al master in Open Government e comunicazione istituzionale della Luiss “Guido Carli”, dove è membro del Centre for Conflict and Participation Studies. Tra le pubblicazioni che ha curato: Il coraggio delle parole. Franco Antonicelli, la cultura e la comunicazione nell’Italia del secondo dopoguerra (Belforte editore, 1996); La Coop di un altro genere. Lavoro, rappresentazioni, linguaggi e ruoli al femminile da “La proletaria” a “Unicoop Tirreno” (1945-2000) (Bruno Mondadori, 2015); Lezioni sulla democrazia (Bruno Mondadori, 2016). 

Leggi anche

Educazione

Al via il nuovo bando “Polaris” del Fondo per la Repubblica Digitale: 20 milioni per la formazione in ambito STEM

Previsti il 5 e 11 aprile due webinar di presentazione aperti a tutti gli interessati, per partecipare al bando c'è tempo fino al 7 giugno 2024

25 marzo 2024 –  E’  “Polaris” il nuovo bando pubblicato dal Fondo per la Repubblica Digitale Impresa sociale, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado per accrescere conoscenze e competenze STEM e per favorire un approccio costruttivo, aperto e consapevole...

Volontariato

“Tutti a scuola” e “Punto unico d’accesso”: le iniziative di Azienda Usl Toscana nord ovest sostenute da Fondazione Livorno

Due progetti a sostegno del diritto allo studio di bambini e ragazzi disabili e dell'accesso ai servizi da parte dei cittadini

Livorno, 18 marzo 2024 – Sono stati presentati stamani, nella Sala Ceccarini dell’Ospedale di Livorno, due progetti dell’Azienda USL Toscana nord ovest (Distretto Livornese) volti a garantire il diritto allo studio dei ragazzi disabili e l’accesso ai servizi sanitari e sociali dei cittadini. Il...

Arte e cultura

A Collesalvetti la mostra “Benvenuto Benvenuti: l’architetto e il paesista”

Nel ricco percorso espositivo, visitabile fino al 16 maggio, anche alcuni disegni della collezione d'arte di Fondazione Livorno

Livorno, 14 marzo 2024 – Inaugurata la mostra “Benvenuto Benvenuti: l’architetto e il paesista. Trapunti gemmati di simboli iniziatici tra Liberty, Utopia e panteismo” allestita a Collesalvetti presso la Pinacoteca Comunale Carlo Servolini (Via Garibaldi 79). Promossa e organizzata dal Comune di Collesalvetti, la mostra...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi