Educazione
Apri il menù del settore Educazione

L’educazione civica per tutti: dal progetto alla pubblicazione

Nelle scuole livornesi, con gli studenti, a parlare di Costituzione, Covid e Volontariato

Classi premiate 2022 – Ed. civica per tutti (1)

L’educazione civica per tutti, l’iniziativa promossa da Fondazione Livorno e dedicata alle scuole superiori di secondo grado del territorio provinciale, nasce con l’obiettivo di diffondere e promuovere tra i giovani i valori e i concetti fondamentali dell’educazione civica. La realizzazione del percorso didattico è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Centro per l’Innovazione e Diffusione della Cultura (CIDIC) dell’Università di Pisa e con l’Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo (DIRPOLIS) della Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna di Pisa.

Oggi, nella sala Cappiello di Fondazione Livorno, l’iniziativa è stata presentata alla presenza delle tre classi vincitrici della prima edizione. “Il momento di chiusura di un percorso importante dedicato ai giovani che, interessatissimi, hanno avuto modo di riflettere su tematiche complesse e di tradurre queste riflessioni in elaborati pertinenti e creativi” ha affermato in apertura dell’evento la Vicepresidente di Fondazione Livorno Cinzia Pagni

L’argomento di approfondimento della prima edizione del progetto, avviato nell’a.s. 2021/2022,  riguarda l’emergenza sanitaria da Covid-19. Il tema è stato declinato secondo due proposte didattiche: un Laboratorio di cultura costituzionale su Covid e libertà fondamentali e un Laboratorio di promozione e valorizzazione della cultura del volontariato tra i giovani su Covid e il tempo della solidarietà: il ruolo dei volontari. Ogni classe partecipante ha ottenuto un premio a supporto dell’attività didattica, le tre classi che si sono distinte per la qualità delle riflessioni esposte si sono invece aggiudicate un viaggio-premio a Roma presso il Senato della Repubblica.

Il progetto è stato raccontato in tutte le sue fasi in un volume curato dalla Dott.ssa Stefania Fraddanni dal titolo L’educazione civica per tutti. Nelle scuole livornesi, con gli studenti, a parlare di Costituzione, Covid e Volontariato. “Questa pubblicazione – afferma la curatrice – vuole essere una foto-ricordo dedicata agli studenti e, soprattutto, all’ottimo lavoro svolto durante il percorso”. Il volume, liberamente consultabile sul sito di Fondazione Livorno alla sezione pubblicazioni, raccoglie e documenta i percorsi di approfondimento intrapresi dalle scuole partecipanti insieme a coordinatori, tutor e insegnanti.

Il Laboratorio di cultura costituzionale è l’iniziativa realizzata in collaborazione con il Centro per l’Innovazione e Diffusione della Cultura (CIDIC) dell’Università di Pisa e coordinata dal prof. Saulle Panizza (direttore del CIDIC e docente di Diritto costituzionale all’Università di Pisa) e dall’avvocato Giulia Caroti, animatrice costituzionale del percorso. Tramite una serie di lezioni online, gli studenti hanno approfondito il tema Covid e libertà fondamentali.

Ecco tutte le classi che hanno partecipato all’edizione 2021/2022 del progetto:

  • Istituto Tecnico Industriale Statale G. Galilei di Livorno, classe IV A Biotecnologie ambientali, con il progetto Covid-19 tra libertà limitata e emergenza sanitari
  • ISIS Einaudi – Ceccherelli di Piombino, classe V A Servizi socio-sanitari, con il progetto Un questionario sulla libertà
  • ISIS Niccolini – Palli di Livorno, classe V A Liceo Classico, con il progetto Feedback negativo: non è andato tutto bene
  • Liceo Cecioni di Livorno, classe II A Scienze umane, con il progetto La pandemia al femminile
  • Liceo Fermi di Cecina, classe V B Scientifico, con il progetto Noi liceali ai tempi della pandemia
  • ISIS Foresi di Portoferraio, classe VB Scienze umane, con il progetto Lockdown e negazione dei diritti fondamentali
  • ITGC Cerboni di Portoferraio – classe IV B Amministrazione finanziaria e marketing, con il progetto Covid vs libertà fondamentali
  • ISIS Carducci – Volta – Pacinotti di Piombino, Liceo Sportivo, classe IV G, con il progetto Non sarà il Covid a cambiarci
  • ISIS Vespucci – Colombo di Livorno, classe IV C Relazioni internazionali per il marketing, con il progetto Prima…e dopo

Tra i lavori presentati nell’ambito del Laboratorio di cultura costituzionale 2021/22, ad aggiudicarsi il soggiorno a Roma con visita della città e la partecipazione ad una seduta del Senato a Palazzo Madama, è stato quello della classe IV B (Amministrazione finanziaria e marketing) dell’ITGC Cerboni di Portoferraio, una approfondita riflessione sull’importanza del diritto alla salute. Il tema proposto – spiegano gli studenti – ci ha toccato da vicino e, per questo, sentivamo di doverlo approfondire. 

Il Laboratorio di promozione e valorizzazione della cultura del volontariato tra i giovani, ideato dall’Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo (DIRPOLIS) della Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna di Pisa con il sostegno di Fondazione Livorno, ha suscitato negli studenti una attenta riflessione sull’impatto che la pandemia ha determinato sulle organizzazioni non profit, costringendo alcune ad interrompere le proprie attività, e, al contrario, innescando in altre un meccanismo di adattamento e resilienza che le ha rese ancor più protagoniste del nostro welfare.

“Il volontariato, mettendo al centro la persona e i suoi diritti, rappresenta la Costituzione in azione”. Queste le parole del prof. Emanuele Rossi (Docente di Diritto Costituzionale, DIRPOLIS e Centro Health alla Scuola Superiore di Studi Universitari Sant’Anna di Pisa). Alla presentazione era presente anche il Dott. Alberto Arcuri, tutor del laboratorio. Queste le classi partecipanti all’edizione 2021/2022:

  • ISIS Einaudi – Ceccherelli di Piombino, classi III, IV e V A Servizi per la sanità e assistenza, con il progetto Volontari si nasce o si diventa
  • ISIS Carducci – Volta – Pacinotti di Piombino, classe III Liceo Scientifico, con il progetto Alla scoperta del pianeta volontariato
  • ISIS Foresi di Portoferraio, classe VA Scienze umane, con il progetto Il volontariato ieri e oggi
  • ISIS Niccolini – Palli di Livorno, classe VA e VB Scienze Umane, con il progetto Noi lo facciamo
  • IIS Vespucci – Colombo di Livorno, classe IVB Affari, finanza e marketing, con il progetto Una mano per te, una mano per tutti
  • Liceo Cecioni di Livorno, classe I Scienze Umane, con il progetto La scelta di essere un volontario
  • Liceo Fermi di Cecina, classe II B Linguistico, con il progetto Any volunteers? Volontariamo

 

La classe IV B (Affari, finanza e marketing) dell’IIS Vespucci – Colombo di Livorno, insieme alle classi III, IV e V A (Servizi per la sanità e assistenza) dell’ISIS Einaudi – Ceccherelli di Piombino hanno vinto ex aequo il viaggio premio destinato al miglior lavoro prodotto per il Laboratorio di promozione e valorizzazione della cultura del volontariato tra i giovani 2021/22. Da entrambi i progetti emerge come il Covid abbia cambiato il modo di fare volontariato, ma senza mai scalfire la forza della solidarietà e della coscienza civica. “E’ stata un’ottima opportunità per assorbire il più possibile di questo ambito. Ognuno di noi ha contribuito alla realizzazione dell’elaborato finale, e questo ci ha avvicinati molto come classe” hanno raccontato i ragazzi delle scuole premiate.

Leggi anche

Educazione

Fondo per la Repubblica Digitale: al via il bando “Digitale sociale” per l’empowerment delle non-profit

Previsti il 10 e 14 maggio due webinar di presentazione aperti a tutti gli interessati, per partecipare al bando c'è tempo fino al 19 luglio 2024

24 aprile 2024 – Con l’obiettivo di sostenere progetti rivolti all’empowerment di conoscenze e competenze digitali di dipendenti, collaboratori stabili e volontari degli enti che operano in uno o più settori di interesse generale dell’economia sociale, il Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale ha pubblicato...

Educazione

Al via il nuovo bando “Polaris” del Fondo per la Repubblica Digitale: 20 milioni per la formazione in ambito STEM

Previsti il 5 e 11 aprile due webinar di presentazione aperti a tutti gli interessati, per partecipare al bando c'è tempo fino al 7 giugno 2024

25 marzo 2024 –  E’  “Polaris” il nuovo bando pubblicato dal Fondo per la Repubblica Digitale Impresa sociale, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado per accrescere conoscenze e competenze STEM e per favorire un approccio costruttivo, aperto e consapevole...

Educazione

“Università Svelata”: presentazione delle attività di ricerca e tavola rotonda al Polo Sistemi Logistici

Le iniziative si svolgeranno mercoledì 20 marzo, dalle 15.30, nella sede universitaria di Villa Letizia

Livorno, 14 marzo 2024 – In occasione della Giornata Nazionale delle Università del 20 marzo, in coincidenza con la Giornata Internazionale della Felicità e nell’ambito della Settimana della Minerva, in tutta Italia le università celebreranno il sapere e l’istruzione. In questa occasione, le sedi universitarie sono...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi