Educazione
Apri il menù del settore Educazione

L’educazione civica per tutti

Laboratorio di cultura costituzionale: Covid e libertà fondamentali

Lab cost

Si è concluso questa mattina il laboratorio di cultura costituzionale, iniziativa ideata dal Centro per l’Innovazione e Diffusione della Cultura (CIDIC) dell’Università di Pisa e realizzata col sostegno di Fondazione Livorno. Tema portante di quest’anno è Covid e libertà fondamentali.

L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto L’educazione civica per tutti, percorso didattico pensato per le scuole superiori di secondo grado di tutto il territorio provinciale, che è anche l’occasione per approfondire la conoscenza dei diritti e dei doveri descritti dalla nostra Costituzione.

Molti sono stati gli spunti di riflessione proposti dalle classi partecipanti: l’impatto della pandemia sulle relazioni familiari e in generale interpersonali, sull’economia globale, sul mondo del lavoro (smartworking) e dell’istruzione (DAD), sulla sfera emotiva e psicologica.

Hanno presieduto l’incontro la Dott.ssa Cinzia Pagni, Vicepresidente di Fondazione Livorno, il Prof. Saulle Panizza, direttore del CIDIC e docente di Diritto costituzionale all’Università di Pisa, e l’avvocato Giulia Caroti, animatrice costituzionale dell’iniziativa.

Questo progetto – afferma la Vicepresidente di Fondazione Livorno Cinzia Pagni – è stato fortemente voluto dalla Fondazione. L’intento era dar voce ai ragazzi e riflettere sul tema ‘Covid e libertà fondamentali’ concedendo loro piena libertà espressiva nella realizzazione degli elaborati finali.

L’Università di Pisa, attraverso il Cidic e il Laboratorio di cultura costituzionale, è lieta di aver fornito un contributo alla diffusione della conoscenza della nostra Costituzione, continuando un percorso di terza missione – sottolinea il Prof. Panizza – che la vede sempre più impegnata a favore dei territori, della scuola e di tutta la cittadinanza.

Nel corso del video-incontro le classi hanno introdotto e mostrato i propri video, sintesi multimediali delle più dettagliate relazioni prodotte nell’ambito del laboratorio costituzionale.

Al progetto hanno partecipato le classi:

  • IV B dell’ITGC Cerboni di Portoferraio, indirizzo ‘Amministrazione finanziaria e marketing’
  • V B dell’ISIS Foresi di Portoferraio, indirizzo ‘Scienze umane’
  • V A dell’ISIS Einaudi – Ceccherelli di Piombino, indirizzo ‘Servizi socio-sanitari’
  • IV G del Liceo Sportivo ISIS Carducci – Volta – Pacinotti di Piombino
  • V B del Liceo Scientifico E. Fermi di Cecina
  • IV dell’ITI G. Galilei di Livorno, indirizzo ‘Biotecnologie ambientali’
  • IV C dell’ISIS Vespucci – Colombo di Livorno, indirizzo ‘Relazioni internazionali per il marketing’
  • II A del Liceo F. Cecioni di Livorno, indirizzo ‘Scienze umane’
  • IV A del Liceo classico Niccolini – Palli di Livorno

Leggi anche

Educazione

Progetto asili 2022/2023 – Continua l’azione di sostegno alle famiglie in difficoltà

L'offerta di servizio educativo 0/3 del Comune di Livorno è stata incrementata di 23 posti per l’anno educativo 2022/23

Anche per l’anno educativo 2022-2023 ha preso l’avvio il Progetto asili, iniziativa sociale ed educativa frutto della stretta collaborazione tra la Fondazione e il Comune di Livorno che garantisce ai bambini di famiglie in condizione di svantaggio socio-economico l’accesso ai nidi d’infanzia accreditati e...

Educazione

‘Liberi di crescere’: il nuovo bando di Con i Bambini

10 milioni per sostenere i minorenni con genitori detenuti, la scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 10 febbraio 2023

“Liberi di crescere” è il nuovo bando di Con i Bambini promosso nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo, nato da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria – tra le quali Fondazione Livorno – rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo,...

Arte e cultura

+2° Accelerazione pericolosa. Martedì 8 novembre l’inaugurazione della mostra al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo

Le fotografie di Fabrizio Sbrana raccontano gli effetti devastanti della crisi climatica nel mondo

Sarà inaugurata martedì 8 novembre alle ore 17.00, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di via Roma 234, la mostra di fotografie di Fabrizio Sbrana intitolata +2° Accelerazione pericolosa. Promossa e realizzata da Fondazione Livorno e Fondazione Livorno – Arte e Cultura, con...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi