Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Presentazione all’Università di Pisa del cd-rom di Alessandro Orfano sul bagitto, il dialetto giudeo-livornese.

Mercoledì 15 dicembre 2010, alle ore 10.30 presso l’Aula Magna storica dell’Università di Pisa, verrà presentato il cd-rom di Alessandro Orfano, “Colsi ’l bagito quando si spergeva”.
Si tratta di un archivio sonoro del dialetto degli Ebrei di Livorno, prodotto nel 2010 con il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno e dedicato al bagitto, il linguaggio giudeo-livornese parlato dagli Ebrei in Italia e in Toscana e in particolare dalla comunità di Livorno.
Durante la manifestazione, organizzata dalla Facoltà di Lingue e Letterature straniere,dalla Facoltà di Lettere e Filosofia e dal Dipartimento di Studi italianistici con il patrocinio del Centro interdipartimentale di Studi ebraici (CISE) verranno presentati anche i volumi di Fabrizio Franceschini su “Livorno, la Venezia e la letteratura dialettale” (I. “Incontri e scontri di lingue e culture” II. “Testi 1790-1832”).
Oltre agli autori, interverranno il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno Luciano Barsotti, il Presidente della Comunità ebraica di Livorno Samuel Zarrugh, il Presidente della Società storica pisana Michele Luzzati, Enrico Giaccherini e Roberta Cella della Facoltà di Lingue e Letterature straniere. Gabriele Bedarida, rappresentante della Comunità ebraica di Livorno, leggerà alcuni componimenti di Guido Bedarida (1900-1962).

Leggi anche

Arte e cultura

Il corallo a Livorno all’epoca di Modigliani

Una mostra sulla pesca, la lavorazione e il commercio del corallo a Livorno

Il corallo è il protagonista della mostra Il corallo a Livorno all’epoca di Modigliani che sarà inaugurata martedì 21 gennaio alle ore 17 al Museo della Città di Livorno e resterà aperta fino al 16 febbraio. Promossa da Fondazione Livorno, Comune di Livorno e...

Arte e cultura

Premio Ciampi 2020, da Genova a Livorno

Il Premio Ciampi 2020 partirà da Genova, Via del Campo 29 Rosso, il 16 gennaio. La strada simbolo della “Zena” popolare cantata da Fabrizio De André, al civico che ha ospitato lo storico negozio “Musica Gianni Tassio”. “Piero Ciampi e Genova – un’affinità inevitabile”...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi