fbpx
Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Presentazione del volume “Chiese e luoghi di culto a Livorno. Dal medioevo ad oggi”

chiese e luoghi di culto a Livorno

Sarà presentata martedì 1 marzo 2016, nella sede di Fondazione Livorno, la pubblicazione Chiese e luoghi di culto a Livorno dal medioevo ad oggi realizzata grazie al contributo della fondazione.

Si tratta di un volume della collana editoriale La città e le chiese realizzata da Pacini Editore con il coordinamento scientifico del CIRCIT, Centro Interuniversitario di Ricerca sulla Storia delle Città Toscane, che propone una storia delle città toscane letta attraverso le loro chiese, intese sia come edifici nella loro materialità e nel complesso del loro patrimonio, quanto come istituzioni, culti e tradizioni religiose.

Attraverso questa pubblicazione, scritta e curata da Lucia Frattarelli Fischer e Maria Teresa Lazzarini, si presenta per la prima volta un percorso complessivo del patrimonio-artistico-storico della città, quale fonte di sviluppo sociale e di risorsa economica dal medioevo ad oggi.

Le ricche chiese barocche, le chiese di rito orientale, la sinagoga, i cimiteri monumentali degli inglesi, degli ebrei, degli olandesi-alemanni, dei greci ortodossi e dei russi e i luoghi laici della memoria, raccontano le modalità dell’inserimento della popolazione, i suoi culti e le devozioni, le occasioni di incontri e la mescolanza delle culture che rappresentano l’originalità storica di Livorno.

Fondazione Livorno sostenendo la pubblicazione ha inteso ancora una volta dare testimonianza della sua attività per il restauro e la salvaguardia dei beni culturali che da sempre promuove, nell’intento di valorizzare il territorio.

Introducono

Luciano Barsotti Presidente Fondazione Livorno

S.E. Mons. Simone Giusti Vescovo della Diocesi di Livorno

Presentano

Marcello Verga Direttore Centro interuniversitario di ricerca

sulla storia delle città toscane (CIRCIT), Direttore Istituto

di Storia dell’Europa Mediterranea – CNR

Lucia Frattarelli Fischer autrice

Maria Teresa Lazzarini autrice

 

Leggi anche

Arte e cultura

Perché fare il volontario del Senso del Ridicolo

Imparare non è mai stato così divertente

Il Senso del Ridicolo non è solo un’importante manifestazione culturale, profondamente legata all’identità del nostro territorio, riconosciuta e apprezzata in tutta Italia. Il Festival dell’Umorismo è anche una grande opportunità di formazione aperta agli studenti e a qualsiasi persona che voglia fare il volontario...

Arte e cultura

Il Senso del Ridicolo 2019 in 5 parole

Tutto quello che abbiamo amato della quarta edizione del Festival dell’Umorismo

La quarta edizione del Senso del Ridicolo è terminata. Non possiamo che riconfermare il successo di questo evento unico in Italia, che trova in Livorno e nei livornesi, una sponda fertile su cui crescere rigoglioso. È superfluo dire che ognuno dei 22 protagonisti ha...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi