Educazione
Apri il menù del settore Educazione

Presentazione del volume Fare l’archeologo per passione e per mestiere

img_7

Verrà presentato sabato 16 maggio 2009 alle ore 11,30 nella “Sala Auditorium” del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (Via Roma, 234) il volume Fare l’archeologo per passione e per mestiere, curato dalla dottoressa Carolina Megale, archeologa, in collaborazione con la professoressa Lucilla Serchi, insegnante presso il liceo classico di Livorno (I.S.I.S. Niccolini-Palli), che si avvale del contributo di archeologi, dottorandi e specializzandi dell’Università di Pisa.
Pubblicato dalla Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno edito da Books & Company, il testo, dedicato all’archeologia, ai metodi di ricerca e alle tecniche di scavo, verrà adottato dal liceo classico ma verrà messo a disposizione anche di altre scuole e studenti.
L’idea della pubblicazione è nata tra gli insegnanti e gli studenti del liceo. Dal 2003 la Fondazione sosteneva l’offerta formativa della scuola con un contributo destinato alla didattica dei due indirizzi di nuova istituzione, quello musicale e quello archeologico. Gli studenti dell’indirizzo archeologico, in particolare, affrontavano un percorso articolato in lezioni teoriche in classe e attività pratica sul campo, con la partecipazione a stage archeologici, ma non potevano contare su un testo di supporto adeguato.
La Fondazione, rappresentata dal Prof. Mario Baglini, membro del Comitato d’Indirizzo, ha raccolto questa esigenza ed ha affidato ad esperti l’incarico di redigere il volume.
L’iniziativa, tra l’altro, si inserisce a pieno titolo tra gli obiettivi che l’ente si è posto per potenziare il suo intervento nel settore dell’educazione e dell’istruzione, approfondendo il confronto e tessendo un rapporto organico e articolato con gli istituti scolastici del territorio.
Tra questi obiettivi c’è anche la pubblicazione di una collana, intitolata “La Fondazione per la scuola” che viene inaugurata, appunto, con il testo di Carolina Megale.
Il secondo volume della collana, già in produzione, sarà dedicato invece alla peer education (una delle metodologie più efficaci nelle strategie di intervento rivolte alle problematiche dei giovani della fascia adolescenziale) ed al progetto che dallo scorso anno sta impegnando alcune scuole medie secondarie della provincia.
La presentazione del libro Fare l’archeologo per passione e per mestiere, che vede il patrocinio di Provincia e Comune di Livorno, sarà affidata all’avv. Luciano Barsotti, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno ed al Prof. Mario Baglini. Interverranno l’autrice Dott.ssa Carolina Megale, la dott.ssa M. Letizia Gualandi del Dipartimento di Scienze Archeologiche dell’Università di Pisa e il dott. Andrea Camilli, archeologo, Direttore Coordinatore della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana.

Leggi anche

Educazione

Open day al Polo Sistemi Logistici di Villa Letizia

Il Polo Universitario Sistemi Logistici di Livorno organizza il consueto incontro di orientamento e formazione per presentare il Corso di Laurea in Economia e Legislazione dei Sistemi Logistici, giunto alla quattordicesima edizione, e il Corso di Laurea Magistrale in Management e Controllo dei Processi...

Educazione

Una nuova biblioteca alla scuola A.S. Novaro di Vada

Lunedì 3 giugno alle ore 16, la scuola elementare “A.S. Novaro” di Vada (Viale della Libertà 18, Rosignano Solvay) presenterà il restyling della biblioteca scolastica. La scuola ha vinto, per la zona Rosignano, Cecina, Bibbona, la XIV edizione della Settimana dei Beni Culturali e...

Educazione

Borse di studio per grafici e artisti livornesi

Storie di borsisti della Fondazione Livorno al Bisonte di Firenze

Sono due le borse di studio per grafici e artisti livornesi che Fondazione Livorno mette a disposizione anche quest’anno per frequentare il corso di specializzazione in incisione e stampa d’arte della Scuola internazionale di grafica d’arte Il Bisonte di Firenze. Una scuola che lascia...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi