Covid-19: Chiusura ingresso al pubblico
Gli uffici della Fondazione Livorno e Fondazione Livorno Arte e Cultura sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni normative. Per contattare gli uffici possono essere utilizzati tutti i canali disponibili: telefono, email, social, fax.
Volontariato
Apri il menù del settore Volontariato

Sport: la sfida più bella. Riparte il progetto del CONI

L'iniziativa presentata presso la sede di Fondazione Livorno

image00007

Dopo due anni di interruzione imposta dalla pandemia, è ripartito il progetto del CONI Sport: la sfida più bella. La manifestazione è stata presentata oggi con una conferenza stampa presso la sede di Fondazione Livorno.

Grazie a questa iniziativa, bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 16 anni, provenienti da situazioni di disagio socio-economico-familiare, hanno la possibilità di praticare gratuitamente uno sport, potendo scegliere in base alle proprie inclinazioni e preferenze tra: calcio, basket, judo, tennis tavolo, atletica leggera, nuoto, equitazione, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, pallavolo, kick boxing, pattinaggio, danza, lotta, boxe, rugby.

Il progetto, che prevede il coinvolgimento di giovani italiani e stranieri, è naturalmente rivolto anche ai bambini e agli adolescenti ucraini: lo sport, nel grande buio della guerra, può essere un faro, una luce rassicurante. Questa l’espressione utilizzata da Luciano Barsotti, Presidente di Fondazione Livorno. Il progetto può infatti rappresentare un importante sostegno alla popolazione ucraina, costretta alla fuga a causa dell’attuale conflitto.

L’iniziativa rende dunque accessibile la pratica di un’attività sportiva ai ragazzi che altrimenti ne sarebbero esclusi: lo sport diventa strumento di inclusione, integrazione, riscatto e veicolo di valori positivi per tutti i giovani.

Alla conferenza stampa sono intervenuti:

  • Luciano Barsotti Presidente Fondazione Livorno
  • Giovanni Giannone Delegato CONI Livorno
  • Andrea Raspanti Assessore alle Politiche sociali del Comune di Livorno
  • Francesco Donatini Coordinatore settore minori Fondazione Caritas Livorno
  • Salvatore Di Massa Coordinatore pedagogico dell’Associazione Progetto Strada
  • Katia Righetti, assistente sociale Area Adulti Marginalità e Famiglia del Comune di Livorno

I ragazzi selezionati sono indicati al Coni da enti che da sempre si occupano di giovani: Fondazione Caritas Livorno, Fondazione Casa Papa Francesco, dell’Associazione Progetto Strada e servizi sociali del Comune di Livorno. Le quote di iscrizione e le quote mensili, proposte ad una cifra simbolica da parte delle società sportive aderenti all’iniziativa, sono sostenute da Fondazione Livorno, che ha stanziato per l’anno 2022 un contributo complessivo pari ad € 20.000 a favore del progetto. Nel 2019 (ultima edizione del progetto prima dell’interruzione per la pandemia) sono stati avviati alla pratica sportiva 130 ragazzi inseriti in 21 società.

La collaborazione tra Coni e Fondazione Livorno per rendere la pratica dello sport possibile per tutti i giovani ha radici lontane: parte dal 2012 da una comune sensibilità e volontà di promuovere pari opportunità per i giovani, con la nascita da parte del CONI del progetto “Lo Sport Multietnico” e il sostegno allo stesso da parte della Fondazione: allora il progetto era rivolto ragazzi di età compresa tra i 5 e i 14 anni nati in Italia o all’estero con almeno un genitore nato all’estero, provenienti da famiglie in situazione di disagio socio-economico. Nel 2018 il bacino di utenza del progetto è stato ampliato (non più rivolto esclusivamente a stranieri, ma a ragazzi che “ne hanno bisogno”) da cui il cambio di denominazione in “Sport: la sfida più bella”.

Leggi anche

Volontariato

Tutti inclusi: nuovo bando di Con i bambini a sostegno dei minori con disabilità e BES

Scade il 30 settembre 2022

“Tutti inclusi” è il nuovo bando di Con i Bambini promosso nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Quest’ultimo, nato da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria, – compresa Fondazione Livorno – rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo, sostiene interventi...

Educazione

Laboratorio di promozione e valorizzazione della cultura del volontariato tra i giovani

Un'iniziativa nell'ambito del progetto 'L'educazione civica per tutti'

Si è concluso questa mattina, con un evento di restituzione on-line, alla presenza di tutte le scuole partecipanti, il “Laboratorio di promozione e valorizzazione della cultura del volontariato tra i giovani”, un percorso didattico per le scuole superiori di secondo grado della Provincia di...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi