Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Torna il Festival sull’Umorismo a Livorno con la direzione artistica di Luca Bottura

Dal 24 al 26 maggio, al Teatro Goldoni, tanti live show, rassegne letterarie ed eventi con "Antani. Comicità e satira come se fosse"

Festival sull’umorismo – Livorno

Livorno, 11 marzo 2024 – Buona la prima, si replica! Torna a Livorno la seconda edizione di Antani. Comicità e satira come se fosse” il primo ed unico festival sull’umorismo in Italia, con la direzione artistica di Luca Bottura, a cura di Fondazione Livorno, che si terrà quest’anno dal 24 al 26 maggio (Teatro Goldoni, via Enrico Mayer 57– biglietti e prenotazioni su festivalantani.it, info anche sulla pagina Instagram @antanifestival). Una tre giorni nel cuore della Toscana che unirà il meglio della satira e della comicità nazionale con incontri, spettacoli, presentazioni di libri e l’assegnazione dei premi nelle varie categorie del festival nel Gran Galà di chiusura dove vige un’unica regola: “Antani non si sa chi vince, e neanche chi ritira i premi”.

Novità dell’edizione 2024 la call to action rivolta al pubblico del festival che potrà votare le candidature preferite da portare sul palco della serata finale, esprimendo la propria preferenza fino al 2 aprile sul sito www.festivalantani.it

Per il 2024 le categorie saranno:

Miglior autosatira

Miglior libro umoristico

Miglior comico televisivo 

Riserva Indiana

Miglior standup comedian

Miglior standup comedian emergente

L’8 aprile verranno annunciati pubblicamente i nomi dei finalisti che saliranno, o forse no!, sul palco della serata finale il 26 maggio nella splendida cornice del Teatro Goldoni di Livorno. In attesa di scoprire il ricco e sorprendete programma che anche quest’anno terrà inchiodato alle poltrone il pubblico, ricordiamo tra i grandi nomi delle scorse edizioni Makkox, Valerio Aprea, Antonio Losito, Gad Lerner, Alessandro Sallusti, Stefano Zurlo, Giulia Merlo, Marianna Aprile e molti altri. News e aggiornamenti anche sulla pagina Instagram dedicata al festival @antanifestival

Antani. Comicità e satira come se fosse”, il primo e unico festival sull’umorismo in Italia, è un progetto di Fondazione Livorno. La manifestazione è realizzata in collaborazione con Comune di Livorno e Teatro Goldoni e si avvale del patrocinio di Regione Toscana, media partner Il Tirreno. Il festival è una produzione di Elastica.

“Torniamo a Livorno con il festival Antanidichiara il direttore artistico del festival Luca Bottura – avendo fatto tesoro dell’esperienza della passata stagione, raccogliendone il meglio e buttandolo nel cestino. Un atto dovuto per rendere il festival sull’umorismo di Livorno sempre più frizzante e al passo coi tempi. La tre giorni del 24,25 e 26 maggio sarà un’occasione per celebrare l’irriverenza, il pensiero laterale e tutto quello che porta un sorriso ma che non interrompe il rapporto con i neuroni. Sul palco, quindi, nuovi e vecchi amici di Antani che rendono il cartellone 2024 davvero imperdibile tra stand-up comedy, le tradizionali rassegne stampa, presentazioni di libri e infine la consegna degli ambitissimi premi Antani. Quest’anno sarà il pubblico a proporre le nomination e a votare ma poi – come al Festival di Sanremo – decidiamo noi chi vincerà. Grazie dell’attenzione e buon Antani!

Lo scorso anno abbiamo inaugurato il nuovo corso del Festival sull’Umorismo Antani. Comicità e satira come se fossedichiara il Presidente di Fondazione Livorno, Luciano Barsottiaffidandone la direzione a Luca Bottura e trasferendoci al Teatro Goldoni di Livorno. Confortati dal grande successo di pubblico riscosso, che ci ha fatto registrare il sold out per tutte e tre le giornate, non potevamo che confermare l’organizzazione di questo evento anche per il 2024, rinnovando la fiducia a Bottura e a Elastica

Sito web www.festivalantani.it | Instagram @antanifestival

 

Leggi anche

Arte e cultura

In arrivo la sesta edizione della rassegna letteraria “Leggermente”

Villa Fabbricotti sarà, ancora una volta, la location che dal 1° luglio ospiterà tanti eventi con autori di rilievo nazionale

Livorno, 8 maggio 2024 – A partire da luglio torna il festival letterario LeggerMente , la rassegna letteraria organizzata dal Comune di Livorno, in collaborazione con la Cooperativa Itinera, Il Chioschino di Filippo Brandolini e la libreria LaFeltrinelli di Livorno e con il sostegno di Fondazione Livorno. Si svolgerà...

Educazione

Due borse di studio da Fondazione Livorno per frequentare i corsi della scuola Il Bisonte di Firenze

Un'opportunità per studenti nati o residenti nella Provincia di Livorno per accedere ai corsi della scuola d'arte grafica

Livorno, giugno 2024 – Per custodire e tramandare le tecniche tradizionali della stampa d’arte nel proprio territorio, da diversi anni Fondazione Livorno collabora con la Fondazione Il Bisonte di Firenze mettendo a disposizione borse di studio per l’accesso ai corsi organizzati dall’istituto internazionale di...

Educazione

Fondazioni unite per il “Progetto Alluvione Toscana”

Dei 2,3 milioni stanziati per l’emergenza, 100 mila euro sono destinati ad interventi di ripristino nei Comuni di Collesalvetti e Rosignano Marittimo.

Livorno, 3 Giugno 2024 – Oltre 2,3 milioni di euro sono stati stanziati dalle Fondazioni di origine bancaria di tutta Italia per la realizzazione di interventi di solidarietà nei territori toscani colpiti dall’alluvione del novembre 2023. A seguito dello stanziamento di 1 milione di...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi