fbpx
Educazione
Apri il menù del settore Educazione

Tutti i venerdì visite guidate alla collezione della Fondazione Livorno

img_167

Dal 14 giugno 2013 entra in funzione il servizio di viste guidate che la Fondazione Livorno mette a disposizione dei cittadini per visitare la propria collezione di opere d’arte, recentemente inaugurata, allestita presso la sede di Piazza Grande 23.
Le visite si svolgeranno tutti i venerdì dalle 15 alle 18 con prenotazione obbligatoria. Il prezzo del biglietto è di 5 euro ed è previsto l’ingresso gratuito per bambini e invalidi al 100%.
Per informazioni e prenotazioni è necessario rivolgersi alla cooperativa Diderot Servizi per la Cultura (347.8600806 – 0586.501365) che gestisce il servizio.

Le opere d’arte delle Fondazione sono distribuite su tre piani del palazzo di Piazza Grande sede dell’Ente. L’esposizione, alla quale si accede attraverso il nuovo ingresso aperto sotto i portici, si apre al secondo piano dell’edificio dove è collocata anche la Biblioteca intitolata a Paolo Castignoli. Nei locali del terzo piano sono distribuite le sale dedicate alle stampe antiche, ad Alfredo Müller, ma soprattutto al movimento Divisionista, in particolare a Vittore Grubicy de Dragon e Benvenuto Benvenuti, il pittore livornese al quale è stata intitolata la collezione.
Le sale espositive del quarto piano, oltre che alle stampe napoleoniche, di cui la Fondazione possiede un’interessante raccolta, sono state dedicate a Giovanni Fattori e ai suoi allievi, al Gruppo Labronico, alle incisioni di Servolini, a Oscar Ghiglia, fino ai più recenti rappresentanti della pittura futurista e astrattista.
Un’attenzione particolare, viene riservata agli artisti le cui opere sono state donate alla Fondazione da parte degli eredi: oltre a Benvenuti e Grubicy, anche Müller, Osvaldo Peruzzi e gli scultori Giulio Guiggi e Vitaliano De Angelis.

Leggi anche

Educazione

Un laboratorio al liceo Francesco Cecioni di Livorno

Al Cecioni arriva “Spazio@creando”! Nell’anno scolastico 2017/18 il liceo Francesco Cecioni di Livorno ha partecipato alla XIV edizione della “Settimana dei Beni Culturali e Ambientali – L’Umorismo”, promossa da Fondazione Livorno, con il progetto “Se le opere d’arte parlassero”. Si tratta di lavoro di...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi