fbpx

Presentazione ALI PER IL FUTURO per il contrasto alla povertà educativa

ali

Mercoledì 6 giugno, alle ore 11,30, presso i locali di Fondazione Livorno, verrà presentato ALI PER IL FUTURO un progetto per contrastare la povertà educativa. Saranno presenti Riccardo Vitti, Presidente di Fondazione Livorno Stella Sorgente, Vice Sindaco Comune di Livorno Marco Parisi, Vicepresidente Arca Cooperativa Sociale a r.l. Benedetta Passarelli,  Responsabile Progetto Ali per il Futuro cooperativa sociale Società Dolce Renzo Colucci, Direttore Ente di Formazione Seneca Sura Spagnoli, Responsabile progetto Ali per il  Futuro per la Toscana – Arca Cooperativa Sociale a r.l. Costanza Ulivi, Presidente Agenzia Formativa Pegaso Network Povertà economica e povertà educativa si alimentano reciprocamente e si trasmettono di generazione in generazione. Per contrastare questo preoccupante fenomeno che negli ultimi anni si è reso ancora più evidente, sono intervenute le Fondazioni di origine bancaria. Insieme al Governo le Fondazioni hanno firmato un Protocollo d’Intesa per la gestione di un Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile dei bambini meno agiati a cui ha aderito anche Fondazione Livorno con uno stanziamento di € 1.471.232 nel triennio 2016-2018. Il Fondo è destinato a interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori ed è alimentato dalle Fondazioni di origine bancaria, che, a questo scopo, hanno usufruito di apposite agevolazioni fiscali nel triennio 2016/2018. La gestione del Fondo è stata affidata all’impresa sociale Con i Bambini che ha provveduto ad assegnare le risorse tramite bandi su tutto il territorio nazionale. Le scelte di indirizzo strategico, invece, sono state definite da un apposito Comitato di indirizzo nel quale sono pariteticamente rappresentate le Fondazioni di origine bancaria, il Governo, le organizzazioni del Terzo Settore e rappresentanti di INAPP e EIEF  (Istituto Einaudi per l’economia e la finanza). Nel 2018 un finanziamento di 2 milioni e mezzo di euro è stato destinato, tramite la partecipazione al bando Prima Infanzia, al progetto nazionale “Ali per il futuro”. Il progetto vede capofila la cooperativa sociale Società Dolce di Bologna, in partnership con diversi soggetti della cooperazione sociale – tra cui, per la Toscana, la cooperativa sociale Arca di Firenze – università, enti di ricerca e formazione accreditati, associazioni, agenzie per il lavoro. L’obiettivo dell’intervento è quello di costruire progetti familiari personalizzati a favore di famiglie con bambini piccoli che vivono in situazioni di vulnerabilità sociale e abbattere le barriere che impediscono ai più piccoli di sviluppare competenze e capacità.                

Leggi anche

Arte e cultura

Concerto di Capodanno 2019

Martedì 18 dicembre, alle ore 11, presso la sede di Fondazione Livorno (piazza Grande, 23) sarà presentato, nel corso di una conferenza stampa, il tradizionale Concerto di Capodanno. L’attesa manifestazione, giunta alla quattordicesima edizione, si terrà martedì 1 gennaio 2019, alle ore 18, nello...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi