Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

Ecco il bando per la cultura

Da lunedì 13 febbraio alle ore 8.30 potranno essere inviate le richieste di contributo

image0

Fondazione Livorno pubblica, in anteprima, il bando “Interventi per l’arte e la cultura 2023”, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond di 200mila euro e potrà essere richiesto un importo massimo di 10mila euro.

Da lunedì 13 febbraio alle ore 8.30 potranno essere inoltrati progetti di arti visive e/o performative, riferiti al territorio della provincia di Livorno, indirizzati alla promozione e riscoperta di luoghi significativi per la storia e l’identità culturale del territorio, contenenti proposte e iniziative nel segno dell’innovazione e/o nel rispetto delle tradizioni locali.

Il requisito di rete/partenariato è considerato necessario ed imprescindibile per presentare richiesta di contributo. Per rete si intende la partecipazione al progetto di altri enti pubblici o privati (partner) attraverso un cofinanziamento che potrà consistere in contributi in denaro o in apporti al progetto in beni e servizi (personale, beni strumentali, sedi, materiali etc.).

Il modulo online per le richieste di contributo sarà attivo a partire dalle 8.30 di lunedì 13 febbraio 2023. Le richieste di contributo dovranno essere completate e inoltrate entro e non oltre le ore 13.00 di giovedì 13 aprile 2023 tramite la procedura on-line che prevede due fasi:

  1. il modulo di richiesta dovrà essere compilato e trasmesso on-line tramite l’accesso al sito della Fondazione (www.fondazionelivorno.it), sezione “Bandi”. Dopo il primo invio la pratica risulterà inviata;
  2. il modulo inviato dovrà essere poi stampato e sottoscritto in originale dal legale rappresentante dell’ente e trasmesso, esclusivamente on-line tramite l’accesso al sito della Fondazione (www.fondazionelivorno.it), sezione “Bandi”. Dopo il secondo invio la pratica risulterà chiusa e dunque regolarmente inviata.

Saranno escluse richieste di contributo pervenute tramite modalità diverse.

La procedura telematica di richiesta di contributo è preceduta dall’accreditamento, ossia dalla registrazione on-line dell’utente. Sarà richiesto uno username e sarà generata in automatico una password (solo per il primo accesso, per cui chi si è registrato negli anni precedenti utilizzerà username e password già in suo possesso).

Gli uffici della Fondazione sono a disposizione per informazioni dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30 (tel. 0586-826133).

Visualizzazione e download del bando Interventi per l’arte e la cultura 2023 al seguente link: https://fondazionelivorno.it/bandi/

 

 

Leggi anche

Volontariato

Ecco, online, il Bando “Interventi per il sociale 2024”

Le richieste di contributo dovranno essere inviate telematicamente entro le ore 13.00 di giovedì 29 febbraio 2024

Livorno, 22 dicembre 2023 – Nell’ambito del settore Volontariato, filantropia e beneficenza Fondazione Livorno ha pubblicato il bando Interventi per il sociale 2024. Con un plafond di 300.000 euro, il bando è rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro dotati di...

Educazione

53 nuovi progetti per il 2024 selezionati dal Fondo per la Repubblica Digitale

Assegnati circa 22,2 milioni per i bandi “In Progresso” e “Prospettive” dedicati a disoccupati e lavoratori a forte rischio di sostituibilità

Livorno, 21 dicembre 2023 – Nel 2024 oltre 8.500 tra disoccupati e lavoratori con mansioni a forte rischio di sostituibilità a causa dell’automazione e dell’innovazione tecnologica potranno beneficiare gratuitamente dei 53 progetti selezionati e sostenuti dal Fondo per la Repubblica Digitale Impresa sociale. In totale sono stati messi...

Arte e cultura

Pietro Annigoni, pittore di magnifico intelletto – A painter and his kingdom

In partenza la mostra allestita a Villa Mimbelli dal 15 dicembre 2023 al 15 marzo 2024

Livorno, 14 dicembre 2023 –  La più ampia mostra antologica dedicata a Pietro Annigoni negli ultimi vent’anni, sulla scia della grande iniziativa monografica realizzata a Palazzo Strozzi a Firenze nel 2000 per celebrare l’artista dopo la scomparsa avvenuta nel 1988, si intitola Pietro Annigoni,...

FLAC
Collezione d'arte e Visite guidate
R'accolte
Biblioteca e archivi