Volontariato
Apri il menù del settore Volontariato

E’uscito il bando per il volontariato, 300 mila euro per il 2019. Lunedì 11 marzo open day di presentazione

IMG_5956 Tag

Fondazione Livorno ha emesso il bando per le richieste di contributo nel settore “Volontariato, filantropia e beneficenza” per l’anno 2019.

Le richieste dovranno pervenire entro le ore 13 di martedì 2 aprile 2019.

Anche quest’anno la domanda di contributo dovrà essere presentata esclusivamente on-line, attraverso il sito della Fondazione (www.fondazionelivorno.it) nella sezione “attività e contributi” (https://fondazionelivorno.it/attivita/).

Lunedì 11 marzo alle ore 16, nei locali della Fondazione, piazza Grande 23 Livorno, si terrà un open day di presentazione del Bando Volontariato 2019, al quale tutti i rappresentanti di enti e associazioni interessati potranno partecipare per chiedere informazioni e chiarimenti sulle modalità di partecipazione e sui requisiti richiesti.

Come indicato nel Bando, scaricabile dal sito, la procedura telematica di richiesta di contributo è preceduta dall’accreditamento, ossia dalla registrazione on-line dell’utente. Sarà richiesto uno username e sarà generata in automatico una password (solo per il primo accesso, per cui chi si è registrato negli anni precedenti utilizzerà username e password già in suo possesso).

Ottenuto l’accreditamento, i richiedenti dovranno compilare il modulo di richiesta on-line, e inviarlo telematicamente entro e non oltre le ore 13.00 del giorno martedì 2 aprile 2019 (1° invio).

Il modulo inviato telematicamente dovrà essere poi stampato e sottoscritto in originale dal legale rappresentante dell’ente, scansionato e trasmesso di nuovo alla Fondazione esclusivamente on-line, tramite il sito, sempre alla sezione “Attività e Contributi”, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno venerdì 5 aprile 2019 (2° invio).

Con il secondo invio la richiesta di contributo si intende perfezionata e dunque validamente inoltrata. Nel caso in cui non vengano completate entrambe le fasi, la richiesta di contributo sarà esclusa dalla valutazione di merito.

Saranno escluse tutte le richieste pervenute tramite modalità diverse.

Per il 2019 è stato emesso esclusivamente il Bando per il settore “Volontariato”, con un plafond di € 300.000.

Il Bando Volontariato filantropia e beneficenza è rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro che, dotati di esperienza, competenza, professionalità, reputazione e capacità di partnership nel settore specifico, propongono progetti nelle seguenti aree di intervento: integrazione all’assistenza specialistica scolastica 0-16 anni, interventi a favore di bambini e adolescenti a rischio, interventi a favore di adulti disabili.

La novità di quest’anno è la scelta di promuovere esclusivamente interventi all’insegna del far rete, una metodologia che sta producendo sinergie molto positive e sta ottimizzando i risultati di molti progetti. Ogni richiesta di contributo, dunque, dovrà essere presentata da più soggetti aventi i requisiti necessari e questo è un requisito fondamentale ed imprescindibile.

 

Per quanto riguarda gli altri settori non sono previsti bandi.

Gli uffici della Fondazione sono a disposizione per informazioni dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,30 (tel. 0586-826112/13).

 

Leggi anche

Volontariato

Nuovi strumenti per sostenere il volontariato

Webinar di Fondazione Livorno, 26 febbraio 2021 ore 16

Le associazioni del volontariato sono sempre più utili e insostituibili per integrare le prestazioni del servizio pubblico, soprattutto nel settore sociale e socio sanitario. Ma la platea di cittadini che è dovuta ricorrere al sostegno delle associazioni del terzo settore si è drammaticamente allargata...

Volontariato

Bando per le “comunità educanti”: 20 milioni di euro per intercettare i bisogni di bambini e adolescenti sui territori

I progetti devono essere presentati esclusivamente on line entro il 30 aprile 2021

Il “Bando per le comunità educanti”, promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, è rivolto al mondo del Terzo settore e si propone di identificare, riconoscere e valorizzare le comunità educanti, intese come comunità locali di attori (famiglie, scuola, singoli individui, reti sociali,...

Educazione

Liliana Segre e Goti Bauer, la forza di due nonne testimoni della Shoah

https://youtu.be/w6NPy46qchw

  video intervista a Liliana Segre video intervista a Goti Herskovitz Bauer La presentazione del volume Il dovere della parola. La Shoah nelle testimonianze di Liliana Segre e di Goti Herskovitz Bauer, di Marina Riccucci e Laura Ricotti, pubblicato da Fondazione Livorno, ha introdotto stamani la cerimonia di...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi