Covid-19: Chiusura ingresso al pubblico
Gli uffici della Fondazione Livorno e Fondazione Livorno Arte e Cultura sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni normative. Per contattare gli uffici possono essere utilizzati tutti i canali disponibili: telefono, email, social, fax.
Flac
Apri il menù del settore Flac

I Quattro Mori freschi di restauro

M24

Torna a risplendere il monumento a Ferdinando I de’ Medici, la statua simbolo della città, che i livornesi hanno ribattezzato popolarmente i “4 Mori”.

Giovedì 3 giugno è stato simbolicamente tagliato il nastro alla presenza del sindaco di Livorno Luca Salvetti e dell’assessore alla cultura Simone Lenzi.

Promosso da Rotary Club Livorno, con la partecipazione di Fondazione Livorno – Arte e Cultura, Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, Rotary Club Mascagni e, naturalmente, Comune di Livorno e Soprintendenza di Pisa, il progetto di restauro ha interessato le parti architettoniche in marmo, escluso la statua del granduca. È stato diretto dalla dottoressa Valeria Pulvirenti, mentre l’architetto Valentina Pieri dello studio Eutropia Architettura ha supervisionato il cantiere e la ditta Comet Marini-Pandolfi ha realizzato la nuova illuminazione.

Il professor Giorgio Mandalis, invece, ha dato un supporto storico per i contenuti della cartellonistica e per una pubblicazione che verrà editata a breve scadenza da Fondazione Livorno – Arte e Cultura. Con questo intervento FLAC ricostruirà la storia della statua prendendo in mano il testimone di un percorso di valorizzazione del monumento consegnato da Fondazione Livorno. Già nel 2013, infatti, la Fondazione si era preoccupata delle cattive condizioni in cui versava. Una forte nevicata aveva staccato una parte del rotolo di pergamena tenuto in mano dal granduca e l’ente era intervenuto prontamente finanziandone il restauro conservativo e il riposizionamento del segmento sradicato con un contributo di oltre 40 mila euro.

L’attenzione prestata ai “4 Mori” costituisce una dimostrazione di cura rivolta al simbolo della città, così caro ai livornesi, ma vuole essere anche un incentivo per assicurare la presenza del gruppo scultoreo nei percorsi storico-turistici del territorio.

 

Leggi anche

Arte e cultura

C’era una volta… IL DESINARE

Il prof. Nicola Perullo conversa con Clara Errico e Michele Montanelli domenica 5 dicembre 2021 ore 18.00 - Museo della Città

C’era una volta il desinare è il titolo del quinto incontro di una serie di conversazioni che Fondazione Livorno e Fondazione Livorno – Arte e Cultura stanno organizzando sul territorio della provincia per tornare a parlare con il pubblico, proponendo approfondimenti su argomenti connessi...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi