Arte e cultura
Apri il menù del settore Arte e cultura

L’Orto degli Ananassi ha vinto il bando Funder35

IMG_4082

L’ associazione Orto degli Ananassi, con il progetto “Seminare sapere” ha vinto il bando Funder35 edizione 2017 promosso da Fondazione Livorno insieme ad altre 16 fondazioni di origine bancaria e Fondazione CON IL SUD.

E’ stata selezionata insieme ad altre 70 imprese culturali distribuite sul territorio nazionale e composte prevalentemente da giovani al di sotto dei 35 anni e riceverà un contributo di 50mila euro destinato alla realizzazione di un progetto triennale di iniziative rivolte alla città e in particolare al teatro dell’infanzia

Di queste 70 associazione vincitrici del bando, impegnate in diversi settori della cultura, 62 beneficeranno di un contributo, per un’erogazione complessiva di 2,5 milioni di euro, mentre altre 8 ritenute meritevoli saranno accompagnate con attività formative e di supporto.

Il 17 gennaio a Roma presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ci sarà l’evento di presentazione dei risultati del Bando con la premiazione delle 62 imprese culturali finanziate, alla presenza dei loro rappresentanti.

Funder 35 è nato nel 2012 nell’ambito della Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell’Acri, l’associazione delle fondazioni, con l’obiettivo di sostenere, accompagnare e rafforzare le imprese culturali giovanili, sia sul piano organizzativo che gestionale, premiando l’innovatività e favorendo la sostenibilità.

Il Bando, giunto al suo secondo triennio, è stato promosso da:

Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariparma, Fondazione Cariplo, Fondazione Cariverona, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione CON IL SUD, Fondazione CR Firenze, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione di Sardegna, Fondazione Friuli, Fondazione Livorno, Fondazione Sicilia. Con il patrocinio dell’Acri.

Il progetto “Seminare Sapere” sarà realizzato nell’arco di tre anni, dal 2018 al 2020 con un primo anno di formazione condivisa tramite workshop aperti alle realtà del territorio e soprattutto rivolti al teatro; nel 2019 è previsto lo sviluppo di una piattaforma multimediale condivisa che raccoglierà le informazioni dei maggiori festival e programmazione dedicati al teatro dell’infanzia, nazionali e internazionali. Ultimo anno, il 2020 prenderà il via il premio “Seminare Passione”, edizione  zero, con una giuria composta prevalentemente da bambini e ragazzi.

Il progetto triennale sarà a cura di operatori professionisti nel settore teatrale: tra gli altri, Cristina Cazzola e Marianna Martinoni.

Cristina Cazzola da oltre dieci anni si occupa di management culturale lavorando all’ideazione di format con enti pubblici e realtà private. Dal 2006 dirige a Mantova il festival internazionale di arte e teatro per le nuove generazioni. Marianna Martinoni, esperta di Fundraising, formatore che collabora con importanti realtà culturali come l’Accademia della Scala, la Fondazione Fitzcarraldo e con varie Università.

L’Associazione Culturale “Orto degli Ananassi”, con sede a Livorno, è attiva da diversi anni nel settore audio-visivo e teatrale attraverso la realizzazione di spettacoli e cortometraggi, raggruppando in un unico soggetto professionisti del settore (registi, scrittori, attori, cineasti e insegnanti) formati, residenti ed operanti in diverse capitali dell’Europa.

Il lavoro della compagnia teatrale affonda le sue radici nella ricerca di una narrazione evocativa traendo spunti dalla pedagogia elaborata da Jacques Lecoq, passando dalle intuizioni di Peter Brook, per lavorare su un territorio fatto di sorprese e di spazi imprevisti aperti sul silenzio finalizzati al coinvolgimento immaginifico del pubblico. Nel 2015 la compagnia apre “Il Teatro della Brigata” che prende il nome dalla strada dove è ubicato, appunto via Brigata Garibaldi.

Leggi anche

Arte e cultura

Concerto di Capodanno 2019

Martedì 18 dicembre, alle ore 11, presso la sede di Fondazione Livorno (piazza Grande, 23) sarà presentato, nel corso di una conferenza stampa, il tradizionale Concerto di Capodanno. L’attesa manifestazione, giunta alla quattordicesima edizione, si terrà martedì 1 gennaio 2019, alle ore 18, nello...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi