Covid-19: Chiusura ingresso al pubblico
Gli uffici della Fondazione Livorno e Fondazione Livorno Arte e Cultura sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni normative. Per contattare gli uffici possono essere utilizzati tutti i canali disponibili: telefono, email, social, fax.
Flac
Apri il menù del settore Flac

Restaurato il monumento a Ferdinando I

Il monumento ai “Quattro Mori”, simbolo di Livorno, è stato completamente restaurato e restituito alla città in tutto il suo splendore per essere reinserito nei percorsi storico-turistico.

Al simbolico taglio del nastro, giovedì 3 giugno, ha partecipato il sindaco di Livorno Luca Salvetti, l’assessore alla cultura Simone Lenzi, Paola Spinelli presidente del Rotary Livorno e Loredana Brancaccio per la Soprintendenza.

Promosso dal Rotary Club Livorno, il progetto ha visto la partecipazione di Fondazione Livorno – Arte e Cultura, Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, Rotary Club Mascagni e, naturalmente, Comune di Livorno e Soprintendenza di Pisa e Livorno.

Il restauro, diretto dalla dottoressa Valeria Pulvirenti, ha interessato principalmente le parti architettoniche in marmo, escluso la statua di Ferdinando I, ed è iniziato lo scorso dicembre. L’architetto Valentina Pieri, dello studio Eutropia Architettura, ha invece supervisionato il cantiere.

Una particolare attenzione è stata dedicata all’illuminazione, completamente rinnovata e curata da Comet Marini-Pandolfi.  Per valorizzare i cinque protagonisti del monumento è stata infatti studiata una illuminazione particolare che mette in risalto forma dei corpi ed espressione dei volti.
Il restauro del monumento ha costituito anche l’occasione per installare una nuova cartellonistica e mandare in stampa una pubblicazione curata da  Fondazione Livorno – Arte e Cultura, che ha preso il testimone di un percorso di valorizzazione del monumento iniziato sei anni fa da Fondazione Livorno, con i testi storici del prof. Giorgio Mandalis, la descrizione dell’intervento di restauro di Valeria Pulvirenti e alcune foto di Alessia Nigiotti,  mentre Alessandro Carelli ha curato le traduzioni della cartellonistica.

 

Leggi anche

Arte e cultura

C’era una volta… IL DESINARE

Il prof. Nicola Perullo conversa con Clara Errico e Michele Montanelli domenica 5 dicembre 2021 ore 18.00 - Museo della Città

C’era una volta il desinare è il titolo del quinto incontro di una serie di conversazioni che Fondazione Livorno e Fondazione Livorno – Arte e Cultura stanno organizzando sul territorio della provincia per tornare a parlare con il pubblico, proponendo approfondimenti su argomenti connessi...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi