fbpx
Salute
Apri il menù del settore Salute

Una nuova auto navetta all’Associazione Italiana contro le leucemie

236

Mercoledì 18 ottobre alle ore 12.00, presso il vecchio pronto soccorso dell’Ospedale di Livorno, si terrà una conferenza stampa per presentare la nuova Citroen Berlingo che l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e il Mieloma) ha potuto acquistare con il contributo di € 13.500 messo a disposizione da Fondazione Livorno, con il bando 2017 nel settore del “Volontariato”. Grazie al nuovo mezzo, che sostituirà un altro ormai usurato, l’associazione può continuare a svolgere il proprio servizio di “navetta day hospital”, nato per consentire ai pazienti oncoematologici che ne abbiano necessità, di essere trasportati dalle proprie abitazioni, a Livorno e provincia, presso il Day Hospital di Livorno o presso altri Ospedali dell’Area Nord Ovest della Regione Toscana per le prescritte terapie, e riportati a casa. Il servizio, gratuito, è destinato a pazienti autosufficienti, ed è garantito grazie alla disponibilità di una decina di volontari.

All’inaugurazione saranno presenti:

  • Riccardo Vitti, Presidente Fondazione Livorno
  • Giacomo Allegrini, Direttore del Dipartimento Oncoematologico dell’Ospedale di Livorno;
  • Enrico Capochiani, Direttore del Reparto di Ematologia dell’Ospedale di Livorno;
  • Alessandro Baldi, Presidente AIL Livorno.La sezione di Livorno dell’AIL nasce nel 2004 con lo scopo di promuovere in tutta la provincia di Livorno lo sviluppo e la diffusione delle ricerche scientifiche nel campo delle leucemie, linfomi, mieloma e di altre emopatie di bambini e di adulti e per favorire lo sviluppo dei servizi e dell’assistenza socio-sanitaria in favore dei leucemici e di altri emopatici e delle loro famiglie.

In questi anni Fondazione Livorno ha sostenuto l’associazione con i propri contributi:

  • nel 2005 con un finanziamento di € 20.000 per l’acquisto di un impianto di ventilazione e condizionamento a contaminazione controllata;
  • nel 2015 con un finanziamento di € 3.200 per l’acquisto di un impianto di climatizzazione e sistemazione del reparto lavanderia per la casa vacanze dell’AIL a Capraia;
  • nel 2017 con un contributo di € 13.500 per acquisto di un nuovo mezzo di trasporto.

Leggi anche

Salute

La musica cura il morbo di Parkinson. Un convegno promosso da Neuro Care

Giovedì 22 febbraio alle ore 18 presso il Poliambulatorio Cosmer (via del Gazometro 14 Livorno) si terrà il Convegno dedicato alla relazione medico scientifica del Progetto StIMA “Stimolazione Immersiva Musicale per l’Anziano”. Il progetto, realizzato dall’associazione NeuroCare Livorno onlus  in collaborazione  con NeuroCare onlus...

Salute

Riparte il progetto To-Care, per assistere i malati di Alzheimer e le loro famiglie

Giovedì 20 novembre, alle ore 16.00, presso il distretto socio-sanitario “Livorno Nord” (via della Fiera di Sant’Antonino), sarà presentata la seconda edizione del progetto “To-Care”, ideato e realizzato dall’Associazione di promozione sociale “Arianna”, in collaborazione con l’U.O.C. Neurologia USL 6 di Livorno Ambulatorio-Disturbi-Cognitivi-Unità Valutazione...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi