Covid-19: Chiusura ingresso al pubblico
Gli uffici della Fondazione Livorno e Fondazione Livorno Arte e Cultura sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni normative. Per contattare gli uffici possono essere utilizzati tutti i canali disponibili: telefono, email, social, fax.
Flac
Apri il menù del settore Flac

Un’importante ricerca dedicata a Elisa Bonaparte Baciocchi, la principessa di Piombino

photo_2021-03-08_10-25-38

Sarà presentata oggi alle ore 18 durante un webinar (link https://zoom.us/j/92096856271) una nuova e importante ricerca dedicata a Elisa Bonaparte Baciocchi.

Dallo scorso anno il Comune di Piombino, in collaborazione con la Fondazione Aglaia – Diritto al patrimonio culturale e il sostegno di Fondazione Livorno e Fondazione Livorno – Arte e Cultura, ha programmato una serie di iniziative per celebrare i 200 anni dalla sua morte.

Maria Anna Bonaparte, detta Elisa, sorella minore dell’imperatore Napoleone (nata ad Ajaccio nel 1777) morì infatti il 7 agosto 1820 a Villa Vicentina, in Friuli-Venezia Giulia, dove era stata costretta ad esiliare dopo la caduta del fratello. Ma le restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19 hanno causato il posticipo della commemorazione.

Gli studi e le ricerche orientate ad accrescere le conoscenze sulla vita di corte di Elisa, pertanto, non si sono fermate nell’agosto 2020, ma, al contrario, si sono arricchite di argomenti che ricercatori e studiosi professionisti stanno affrontando con approccio multidisciplinare.
Il webinar permetterà di coinvolgere e aggiornare i cittadini sulle indagini in corso e gli studiosi del gruppo di lavoro racconteranno la genesi e lo sviluppo delle analisi condotte. Elisa “donna di governo” venne studiata a Piombino nel 2006, in occasione dei duecento anni dell’ingresso nel Principato napoleonico. In questa occasione, invece, gli argomenti affrontati saranno: la bellezza, le arti, la musica, il teatro, le collezioni di antichità, le architetture.

Le ricerche confluiranno in una pubblicazione scientifica di forte impronta divulgativa, che sarà presentata, insieme ad una mostra, il prossimo 25 settembre, nei tempi e nelle modalità previste dall’emergenza.

Questo il programma del webinar Elisa. Principessa di stile

Saluti
Giuliano Parodi Vicesindaco e assessore alla Cultura Comune di Piombino
Olimpia Vaccari Presidente Fondazione Livorno – Arte e Cultura

Introduzione

Marco Paperini Fondazione Aglaia, Past Experience

Interventi
Enrico Colle Museo Stibbert Elisa Baciocchi e l’aggiornamento del gusto in Toscana
Cristina Borgioli Accademia delle Berti Arti di Firenze Seta e oro, le arti tessili al tempo di Elisa
Sara Tagliagamba Università di Urbino–Nuova Fondazione Rossana e Carlo Pedretti Bianco, beau blue, oro: raffinate porcellane “al gusto di Parigi”. Per una cultura artistica e scientifica per Elisa da Sevrés a Firenze
Danilo Prefumo Centro Paganini per la ricerca e la didattica Niccolò Paganini ed Elisa Bonaparte secondo la storia
Carolina Megale Fondazione Aglaia, Past Experience La passione per l’antico e il Museo particolare di S.A.I. e R
Eleonora Guzzo
ricercatrice indipendente Le architetture per il benessere nella Toscana napoleonica. Dall’architecture à l’antique delle terme di Elisa alla villa di Paolina a Viareggio
Elisa Favilli Fondazione Aglaia, Past Experience L’architettura effimera al servizio della gloria: strutture e archetipi della città ideale alla corte di Elisa
Maria Vanni Peccatori Museo Medagliere dell’Europa Napoleonica La produzione medaglistica a nome di Elisa Baciocchi tra Parigi e Firenze
Elisabetta Norci Università di Pisa Il piacere di guardare lontano

Sono partner del progetto
Fondazione Spadolini Nuova Antologia, Nuova Fondazione Rossana e Carlo Pedretti, il Museo Medagliere dell’Europa Napoleonica.

 

 

Leggi anche

Arte e cultura

Annullata l’edizione 2021 del festival sull’umorismo

Anche quest’anno si sta protraendo il clima di incertezza provocato dalla pandemia. L’impossibilità di prevedere il contenuto delle normative che regolarizzeranno la presenza del pubblico impone di non intraprendere la complessa organizzazione dell’evento. Fondazione Livorno e Fondazione Livorno-Arte e Cultura, per il secondo anno...

Volontariato

Il bando per le “comunità educanti” martedì 9 marzo su Facebook

Con il ministro all'istruzione Patrizio Bianchi. I progetti dovranno essere presentati esclusivamente on line entro il 30 aprile 2021

Sarà presentato martedì 9 marzo, in modalità on-line (diretta streaming ore 11.40 dalla pagina Facebook di Con i Bambini e sul sito www.conibambini.org), il “Bando per le comunità educanti”, promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Parteciperà all’incontro il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Introdurrà Carlo...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi