fbpx

Un campus per imparare l’inglese e i mestieri d’arte, giocando

Nasce con l’obiettivo di imparare l’inglese giocando, per il tempo di una vacanza, il primo campus italiano per bambini dedicato ai mestieri d’arte.
Si chiama Craft Camp l’innovativo soggiorno-studio firmato Let’s Work Artisans! – progetto didattico promosso dall’Osservatorio dei Mestieri d’Arte con la collaborazione e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, per avvicinare piccoli (dagli 8 ai 12 anni) alla lingua inglese attraverso le tecniche dell’artigianato artistico – pronto a debuttare dal 1 al 7 settembre 2013 presso la Scuola internazionale di Alta Formazione di Volterra.
Sulle colline panoramiche della campagna etrusca che guardano il mare, il moderno complesso del Siaf si trasformerà per l’occasione in un vero e proprio ‘Crafts Learning Center’, un campus dove i piccoli iscritti (nessun prerequisito è richiesto se non quello della fascia di età) avranno la possibilità di approfondire lo studio e la pratica della lingua inglese familiarizzando grazie a laboratori realizzati da Maestri artigiani del territorio con materie e tecniche. Per animare il soggiorno al Campus le operatrici e ideatrici di Let’s Work Artisans JUNIOR! Costanza Menchi e Debora Chellini hanno pianificato per i piccoli artigiani in erba, giornate ricche di esperienze – anche con possibilità di percorsi e visite guidate fuori sede alla scoperta del territorio intorno a Volterra – da appuntare ognuno su un proprio diario (un journal in lingua inglese) come testimonianza e stimolo ad una partecipazione attiva. Al mattino quando i bambini sono nel pieno delle proprie capacità di concentrazione, sono previste le lezioni di lingua, basate su approcci legati alla tradizione dello storytelling e all’idea del learning through experience; l’uso della lingua viene quindi messo alla prova nel pomeriggio quando si svolgono gli incontri con gli artigiani e i relativi laboratori per la creazione di quei manufatti che a fine settimana diventeranno oggetto di una autentica mini-esposizione. Spazio infine in serata alle attività di socializzazione: si va dall’ascolto alla visione di materiale audio video in lingua originale, a canzoni, giochi interattivi, disegno, e attività originali come il teatrino dei piccoli e il club dei cuochi.
Per partecipare al primo Campus sui mestieri d’arte le iscrizioni per bambini dagli 8 ai 12 anni sono aperte fino al 31 luglio 2013. Costo 750 euro.
INFO 0588-81266
corsi@siafvolterra.eu
Info sul progetto OmA Let’s Work Artisans!
Tel. 055.5384965
info@letsworkartisans.it

Leggi anche

Arte e cultura

Emesso il Bando Città in Coro 2014

Ritorna, anche per il 2014, Città in Coro, il bando rivolto alle corali di Livorno e provincia. L’iniziativa, alla sua quarta edizione, è stata promossa da Fondazione Livorno e Fondazione Goldoni, nel quadro di una comune programmazione di proposte culturali, per valorizzare le diverse...

FLAC
Visite guidate
Collezione opere d'arte
Biblioteca e archivi